Johnny Depp e Amber Heard: secondo la terapeuta si sono abusati a vicenda

Tra i testimoni del processo per diffamazione, attualmente in corso in Virginia, c'è anche l'ex consulente matrimoniale di Johnny Depp e Amber Heard.

Secondo la ex consulente matrimoniale di Johnny Depp e Amber Heard la coppia sarebbe stata impegnata in una relazione reciprocamente abusiva nel corso del loro matrimonio. La testimonianza della dottoressa è stata fornita durante l’ultimo giorno del nuovo processo legale tra i due ex coniugi, iniziato lunedì 11 aprile. Depp e Heard sono coinvolti da anni in una controversa battaglia legale. I due si sono conosciuti sul set di The Rum Diary nel 2011 e si sono sposati nel 2015. Un anno dopo, Amber Heard ha chiesto il divorzio e ha accusato Depp di violenza domestica. Ciò ha portato a molte altre cause legali, come quella di Depp per diffamazione contro il tabloid britannico The Sun, poi persa, per un articolo che lo definiva un “picchiatore di moglie”.

Johnny Depp sta attualmente citando in giudizio l’ex moglie per aver pubblicato, nel 2018, un editoriale sul Washington Post in cui, senza però nominare direttamente l’attore, scrive in dettaglio le violenze e gli abusi subiti prima del divorzio. Il processo per diffamazione è iniziato questa settimana. Heard ha accusato il suo ex marito di aggressione sessuale, mentre gli avvocati di Depp sostengono che Heard abbia falsificato le accuse per far avanzare la propria carriera.

Leggi anche Johnny Depp, emersi terribili messaggi sul “cadavere in decomposizione” di Amber Heard

L’ultimo scioccante sviluppo emerso dal processo per diffamazione proviene dalla testimonianza di Laurel Avis Anderson, una terapeuta che ha lavorato con la coppia nel 2015. Durante il processo, Anderson ha testimoniato ai giurati che l’ex coppia era coinvolta in una relazione reciprocamente abusiva e che Depp potrebbe essere stato “innescato” da Amber Heard. “Pensavo fosse ben controllato. Con la signora Heard è stato innescato. Erano impegnati in quello che ho percepito come un reciproco abuso”, testimonia la dottoressa.

Durante la sua testimonianza, la terapeuta Anderson ha rivelato ulteriori dettagli sulle sessioni di terapia della coppia, che hanno avuto luogo alla fine del 2015. Queste sessioni di consulenza erano spesso molto controverse ed entrambi gli attori hanno più volte minacciato di andarsene, fatto che Anderson attribuisce alla “terribile comunicazione” della coppia. Secondo Anderson entrambe le parti erano colpevoli di aver iniziato liti e, a volte, era Amber Heard a iniziare per prima la discussione.

Fonte: SR

Articoli correlati