Il Fuggitivo, Cinematographe.it

Warner Bros ha appena ingaggiato Albert Hughes per dirigere un reboot de Il Fuggitivo

Brian Tucker (Broken City) sta scrivendo la sceneggiatura, e Erik Feig produrrà il film. Lo studio intende riportare in scena il classico d’azione del 1993 diretto da Andrew Davis, un film esilarante basato sulla serie TV del 1963 con David Janssen nei panni di Kimble e Barry Morse come Gerard. Il Fuggitivo ottenne 7 nomination all’Oscar, tra cui quella per il miglior film, con Tommy Lee Jones che vinse il premio come miglior attore non protagonista per il ruolo del temuto maresciallo americano Samuel Gerard, alle calcagna del Dr. Richard Kimble di Harrison Ford.
Il dottore era stato accusato di aver ucciso sua moglie ed era intenzionato a trovare l’uomo con un braccio solo che lo ha effettivamente fatto e con il quale Kimble ha lottato dopo l’omicidio.

Quello della Warner Bros. non è l’unico remake de Il Fuggitivo in circolazione, dato che Quibi vede Kiefer Sutherland nel ruolo del cacciatore e Boyd Holbrook nel ruolo di un sospettato di omicidio in una versione abbreviata della storia.
La versione di Quibi è molto diversa, incentrata su un uomo accusato di aver fatto saltare in aria una stazione della metropolitana di Los Angeles, con i social media che sono un focolaio di false accuse ma forniscono anche aggiornamenti in tempo reale mentre il sospetto cerca di dimostrare la sua innocenza.

Il film con Harrison Ford è una storia vera?

Albert Hughes ha recentemente diretto Alpha, e prima di allora ha collaborato con il fratello Allen per il successo di Alcon / Warner Bros Codice Genesi. Ha diretto il pilot e il secondo episodio della prossima serie limitata di Showtime The Good Lord Bird. Hughes sta producendo la serie, che vede come protagonista Ethan Hawke.

E TU COSA NE PENSI? LASCIA IL TUO COMMENTO

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto

[js-disqus]

LE NOSTRE INTERVISTE ESCLUSIVE