Hulk: Kevin Feige sul futuro del personaggio di Mark Ruffalo

Cosa aspetta Hulk dopo Thor: Ragnarok? Forse non un film tutto suo, ma Kevin Feige promette che la Marvel ha grossi piani per il gigante verde.

In Thor: Ragnarok, Mark Ruffalo tornerà a vestire i panni di Hulk e Bruce Banner, per l’ennesima volta come spalla.

Sul futuro del gigante verde nell’Universo Cinematografico Marvel si discute spesso, dal momento che un film interamente dedicato al personaggio sembra al momento fuori discussione, per la solita questione dei diritti; Kevin Feige, boss dei Marvel Studios, ha però approfittato di una recente intervista per discutere del futuro di Hulk, sostenendo che la compagnia ha dei grossi piani per lui oltre a parlare della possibilità di vederlo sempre più intelligente:

“Tutto è possibile. È qualcosa di cui abbiamo parlato con Mark in questo film, per entusiasmarlo e fargli accettare di partecipare a questo progetto. Gli ho effettivamente parlato di un potenziale, una sorta di arco narrativo a tre film per il personaggio, a partire da questo, ed è quello che abbiamo finito per fare. Ora, non dirò che direzione prenderemo, ma sarà l’evoluzione continua del rapporto fra Bruce e Hulk, e ne vedrete un lato in questo film. C’è una battuta fantastica. [Banner] dice: ‘Stavolta è diverso, di solito è come se avessimo entrambi una mano sul volante, ma stavolta lui stava guidando e io ero chiuso nel bagagliaio.’ Saranno mai in grado di risolvere questa faccenda?”

Hulk non sarà solo in Thor: Ragnarok, in uscita nelle nostre sale il 25 ottobre, ma anche nel mastodontico Avengers: Infinity War, fissato al 4 maggio 2018. Nei giorni scorsi, Mark Ruffalo ha pubblicato un breve video durante il photo shoot che ha riunito l’intera squadra dei Marvel Studios.

SourceCBM

Ultime notizie

Secret Invasion: sul set della serie Marvel ricreata una caratteristica città!

Secret Invasion, la serie Marvel con protagonista il mitico Nick Fury di Samuel L. Jackson, avrà tra le location...

Articoli correlati