Han Solo Millennium Falcon

Il film – ancora senza titolo – dedicato all’eroe di Star Wars Han Solo ha avuto non pochi problemi durante la sua produzione, ma le cose sembrano essersi raddrizzate da quando Ron Howard ha preso il controllo del progetto. Nonostante il caos, però, ci sono sempre stati tanti motivi per attendere con ansia il nuovo capitolo del franchise. Tipo vedere Han Solo che ottiene il Millennium Falcon da Lando Calrissian. Come abbiamo appena scoperto, però, il Falcon che tutti amiamo e conosciamo potrebbe effettivamente non apparire. La nave spaziale comparirà in una versione rinnovata.

Secondo il sito Making Star Wars, il Millennium Falcon sarà in possesso di Lando Calrissian, interpretato da Donald Glover in questa versione prequel della saga. Nulla di sorprendente, insomma, ma sembra che la nave sarà più modificata di quanto ci aspettiamo. Il sito spiega che “il Falcon ha dei dettagli blu su tutta la struttura con una base dipinta di bianco”. Decisamente diverso rispetto a come siamo abituati a vederlo. La cosa divertente, però, è che finalmente vedermo il Millennium Falcon fare ciò per cui è stato progettato: portare avanti e indietro per la galassia la merce più disparata.

Fondamentalmente c’è una parte che forma un gancio davanti alla nave e che arpiona e allunga la parte anteriore. Sembra qualcosa da niente, ma si può staccare nel caso in cui una nave Imperiale inizi a sospettare qualcosa e che le cose si complichino. Il centro del Falcon permette di accedere alla merce.

Non è facile immaginare come sarà il Millenium Falcon basandosi su questa descrizione, ma speriamo che presto arrivino dai concept art che ci diano un’idea di quello che possiamo aspettarci. Non sappiamo quasi nulla del film dedicato ad Han Solo che, come ogni altro progetto della Lucasfilm mantiene tutto estremamente top-secret.

E TU COSA NE PENSI? LASCIA IL TUO COMMENTO

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto

LE NOSTRE INTERVISTE ESCLUSIVE