Guardiani della Galassia Vol. 3: James Gunn interessato a Mark Hamill

Qualche mese fa il regista James Gunn e la star di Star Wars Mark Hamill hanno discusso su Twitter di una collaborazione per il film Marvel del 2020 Guardiani della Galassia Vol. 3. I due non si sono ancora incontrati, ma nulla è perduto

James Gunn e Mark Hamill devono ancora incontrarsi per parlare di Guardiani della Galassia Vol. 3, ma i due non demordono

Uno degli eventi più eccitanti che si sono svolti quest’anno su Twitter per i fan di Marvel e Star Wars è stato vedere Mark Hamill e James Gunn fare piani per incontrarsi e discutere la possibilità di un ruolo dell’attore in Guardiani della Galassia Vol. 3. Un mese dopo, sembra che i due debbano ancora incontrarsi, ma entrambi hanno mantenuto il desiderio di lavorare al progetto.

“Abbiamo parlato un po’ con i messaggi diretti e lui stava andando fuori città e io ho detto, ‘Mi piacerebbe incontrarti in qualsiasi momento’, e non sto cercando di fare pressioni, proprio come un vicino e un amico”, ha detto recentemente Hamill durante un’intervista con ET Canada. “Quindi, no, non l’ho incontrato, e non so se ne verrà fuori qualcosa, ma questo mostra semplicemente, questo è un esempio, di come i social media hanno cambiato il nostro mondo. qualche autore o opinionista politico che non hai mai incontrato, solo perché li segui, puoi parlare con loro in privato. Mi piace e adoro i film dei Guardiani della Galassia, ma non hanno bisogno di me, hanno un cast così talentuoso”.

Dopo aver visto l’intervista, James Gunn è intervenuto su Twitter, dicendo: “Sono ad Atlanta ma voglio davvero prendere quella tazza di caffè con @HamillHimself quando torno!”

L’idea è entrata nella testa dei fan quando un utente ha twittato a Gunn chiedendo se Hamill potesse interpretare un personaggio nel prossimo film dei Guardiani della Galassia Vol. 3. Il regista ha risposto dicendo che i due non vivono molto lontano l’uno dall’altro, a Malibu in California. Hamill è intervenuto per dire che sarebbe stato più che felice di incontrare il regista, sia come “un buon vicino di casa che come attore disoccupato”.

L’ultimo film di James Gunn comprendeva personaggi interpretati da Sylvester Stallone, Ving Rhames e David Hasselhoff, quindi, data la varietà di personaggi che hanno familiarità con i Guardiani della Galassia, vedere Hamill apparire in qualsiasi ruolo sarebbe sicuramente un brivido per i fan e una possibilità non così assurda. Non vediamo l’ora di vedere se e cosa deriverà dal loro incontro.

Guardiani della Galassia Vol. 3 è destinato ad arrivare nei cinema nel 2020.

Articoli correlati