supercar, david hasselhoff james gunn

Ricordate KITT, l’automobile senziente guidata da David Hasselhoff in Supercar, serie TV degli anni ’80? Tenetevi forte, perché potrebbe tornare sullo schermo.

È da circa 20 anni che si parla della possibilità di realizzare un nuovo progetto su Supercar, ma ora le cose sembrano farsi serie, con David Hasselhoff che ha svelato di aver discusso della faccenda con James Gunn, regista di Guardiani della Galassia Vol. 2, in cui l’attore è comparso in un cameo oltre a prestare la voce al brano musicale Inferno incluso nella colonna sonora.

Hasselhoff sembra intenzionato a concepire un reboot serio dello show che ha lanciato la sua carriera, che sia l’opposto di quanto fatto recentemente con film come Baywatch e 21 Jump Street. Intervistato da THR, la star ha dichiarato:

“Ho fornito delle idee a James [Gunn] per fare Supercar e la sua risposta è stata molto positiva. Se procederà, non voglio che sia una buffonata come Baywatch o 21 Jump Street. Quei film perdono la sostanza e bisogna rispettare i fan.”

David Hasselhoff non si è però spinto oltre riguardo i dettagli sul reboot di Supercar. Nonostante l’attore sia apparso in un cameo in Baywatch, il film non sembra averlo convinto del tutto e spera che per Supercar le cose vadano diversamente, forse per un maggior valore affettivo che la serie TV ha nel suo cuore. Certo, con James Gunn attivamente coinvolto nel progetto, questo reboot potrebbe improvvisamente diventare una produzione da seguire con interesse.

E TU COSA NE PENSI? LASCIA IL TUO COMMENTO

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto

LE NOSTRE INTERVISTE ESCLUSIVE