Godzilla II - King of the monsters cinematographe.it

Ecco alcune reazioni di critici che hanno avuto la possibilità di vedere in anteprima Godzilla II: King of the Monsters 

Anche se maggio 2019 è un mese particolarmente affollato, per quanto riguarda i blockbuster estivi, Godzilla II: King of the Monsters è spiccato, tra i concorrenti, con una serie di fantastici trailer. Il regista Mike Dougherty sembra avere in serbo per i fan un’epica esperienza.

Nonostante manchino ancora alcune settimane alla sua uscita nelle sale, la Legendary e la Warner Bros. sembrano abbastanza ottimiste del risultato, dato che hanno deciso di revocare l’embargo circa 20 giorni prima.

Il film è diretto da Michael Dougherty (Krampus) e annovera tra i protagonisti Kyle Chandler (The Wolf of Wall Street, Argo), la candidata all’Oscar Vera Farmiga (Up in the AirThe Conjuring) e Millie Bobby Brown (Stranger Things) al suo debutto cinematografico; il cast comprende anche Bradley Whitford (Get Out); la candidata all’Oscar Sally Hawkins (The Shape of Water); Charles Dance (Il Trono di Spade); Thomas Middleditch (Silicon Valley per la HBO); Aisha Hinds (Star Trek Into Darkness); O’Shea Jackson Jr. (Straight Outta Compton); i nominati all’Oscar David Strathairn (Good Night, and Good LuckGodzilla) e Ken Watanabe (The Last Samurai, Inception), insieme alla candidata ai Golden Globe Ziyi Zhang (Memorie di una Geisha).

Godzilla II: King of the Monsters negli epici poster IMAX e 3D

Ecco alcune delle reazioni postate sui social:

È il film che ho aspettato per anni. Le sequenze entusiasmanti catturano lo spirito del famoso kaiju giapponese, e al tempo stesso spiano la strada a questo regno per gli anni a venire. Ci sono poche parole che possono descrivere il film, ma epocale è una di quelle. Proprio questa sua componente epocale sbalordirà il pubblico.

E adesso possiamo dire che King of the Monsters è il film americano sui kaiju più folle e più divertente di tutti i tempi. Ma questo non rende giustizia al viaggio fantastico e selvaggio che è stato in realtà.

È semplicemente il film più divertente che abbia visto nelle sale quest’anno, e il miglior ingresso nel MonsterVerse finora. Ogni scena d’azione potrebbe essere il nuovo sfondo dekstop. Guardatelo nello schermo più grande possibile.

King of the Monsters migliora, considerevolmente, l’azione dei mostri. Le scene di battaglia sono fantastiche, coraggiose, e sembra che siano state strappate dalle pagine di una buona graphic novel. Se volete un film con un gigantesco scontro tra i mostri, allora questo film fa al caso vostro. Non vedo l’ora che esca Godzilla vs Kong adesso.

Avevo parecchi problemi con Godzilla del 2014. Il film si chiamava Godzilla, ma il mostro era praticamente assente. Fortunatamente King of the Monsters di Dougherty è meraviglioso. È tutto quello che volevo fosse l’ultimo film. Se volete vedere Godzilla combattere con altri mostri, allora questo film vi accontenterà.

Inoltre, gli effetti visivi del film sono pazzeschi. Sono così colpito da quello che Mike Dougherty ha fatto col materiale, con le battaglie tra i mostri, e non vedo l’ora di rivederlo. Se aspettavate trepidanti l’uscita del film, allora è giunto il momento di comprare i biglietti.

King of the Monsters è il film moderno di Godzilla che stavate aspettando. È tutto quello che non era il film del 2014.

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto