Ben Affleck su The Batman Cinematographe

Ieri ( 17 gennaio) è arrivata la notizia che la Warner Bros. ha ingaggiato John Francis Daley e Jonathan Goldstein come registi del film Flashpoint, ma il rapporto ha anche accennato al fatto che lo studio si sia precedentemente rivolto a Ben Affleck per prendere le redini del film. Da allora, ci sono stati degli aggiornamenti contrastanti su questo argomento, con Steve Weintraub di Collider che sosteneva che il regista vincitore dell’Academy Award non si fosse mai avvicinato al film.

Tuttavia, Justin Kroll di Variety, che per primo ha lanciato la notizia, ha ora condiviso un suo aggiornamento. Secondo lui, la WB potrebbe aver offerto ad Ben Affleck il lavoro solo di recente, nei primi giorni di questa settimana. Ovviamente Affleck ha rifiutato l’offerta, quindi ora è tutto a posto – ma se questa notizia fosse accurata, suggerirebbe che Daley e Goldstein sono stati arruolati molto tardi ed erano probabilmente lontani dal rappresentare la prima scelta della WB. Probabilmente non è un gran bel segno, ma lasciamo le opinioni a voi, che – come sempre – potete esprimervi nella sezione commenti.

Flashpoint nasce come miniserie a fumetti pubblicata dalla casa editrice statunitense DC Comics nel 2011, scritta da Geoff Johnse disegnata da Andy Kubert. Al termine del quinto e ultimo numero, la serie cambia radicalmente lo status quo dell’universo DC che riparte da zero con l’evento The New 52. La pubblicazione prevede l’uscita di cinque numeri che costituiscono la struttura narrativa di base; ad essa si collegano sedici miniserie di tre numeri, la serie regolare Booster Gold (Vol. 2) n.44-47 e vari albi singoli per un totale di sessantuno numeri.

Il protagonista della serie è il supereroe Flash II, alias Barry Allen, al quale si affiancano numerosi altri personaggi di una realtà alternativa dell’universo DC Comics. Nell’universo di Flashpoint, Cyborg è l’eroe per eccellenza del mondo, Batman non è Bruce Wayne bensì il padre Thomas Wayne mentre Superman è rinchiuso in una prigione, sotto stretta sorveglianza del governo degli Stati Uniti, all’interno di una struttura sotterranea a Metropolis. Inoltre infuria la guerra tra le amazzoni di Wonder Woman e gli atlantidei capeggiati da Aquaman, che hanno decimato l’Europa occidentale.

[amazon_link asins=’8866910309,8869714632,8866910732,8869711722′ template=’CopyOf-ProductCarousel’ store=’pluginwordpress03-21′ marketplace=’IT’ link_id=’ddadc164-fc29-11e7-b06b-6b5ab5e5b11c’]

E TU COSA NE PENSI? LASCIA IL TUO COMMENTO

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto

LE NOSTRE INTERVISTE ESCLUSIVE