vincitori cannes 2016

Il Festival di Cannes 2016 giunge al termine. Dopo questi 11 giorni intensi, costellati da pellicole che hanno emozionato, sorpreso e deluso, fatti da sfilate sul red carpet troppo belli per non meritare attenzione ed eventi memorabili, la 69ma edizione del Festival di Cannes giunge al suo ultimo giro di boa. Dopo aver decretato il vincitore del premio Un Certain Regard (venerdì 21 maggio) nella serata di sabato 22 maggio si è tenuta la premiazione dei film in concorso. A chi è andata la Palma d’Oro? Mentre noi, qualche ora fa, ci siamo permessi di fare un piccolo pronostico, adesso è giunto il momento di scoprire insieme le decisione della giuria presieduta dal presidente George Miller con Kirsten Dunst, Donald Sutherland, l’attore danese Mads Mikkelsenr e il regista ungherese Laszlo Nemes. Tra i film in concorso abbiamo Toni Erdmann, di Maren Ade; Julieta, di Pedro Almodovar; American Honey di Andrea Arnold; Mademoiselle (The Handmaiden) di Park-Chan-Wook; Personal Shopper, di Olivier Assayas; La Fille inconnue, di Jean-Pierre e Luc Dardenne; Juste la fin du monde (It’s Only the End of the World), di Xavier Dolan; Ma Loute (Slack Bay), di Bruno Dumont; Paterson, di Jim Jarmusch; Rester Vertical, di Alain Guiraudie; Aquarius, di Kleber Mendonca Filho; Mal de pierres, di Nicole Garcia; I, Daniel Blake, di Ken Loach; Ma’ Rosa, di Brillante Mendoza; Bacalaureat, di Cristian Mungiu; Loving, di Jeff Nichols; Agassi (The Hand Maiden), di Park Chan-Wook; The Last Face, di Sean Penn; Sieranevada, di Cristi Puiu; Elle, di Paul Verhoeven; The Neon Demon, di Nicolas Winding Refn.

Cannes 2016 – Palma d’oro a Ken Loach per I, Daniel Blake. Scopri di seguito tutti i vincitori 

Palma d’oro del 69/o Festival di Cannes a I, Daniel Blake di Ken Loach; il premio per il miglior attore del Festival di Cannes e’ andato a Shahab Hosseini per Le Client di Asghar Farhadi; il premio per la miglior attrice del Festival di Cannes è andato a Jaclyn Jose per Ma’ Rosa di Brillante Mendoza; il premio per la miglior sceneggiatura a Ashgar Farhadi per Le Client; il premio per il miglior regista del Festival di Cannes è andato ex aequo a Olivier Assayas per Personal Shopper e Cristian Mungiu per Bacalaureat; il Grand Prix della giuria del Festival di Cannes è andato a Xavier Dolan per Juste la fin du monde; il premio delle regia è andato ad Andrea Arnold per American Honey; il premio Camera d’Or per la migliore opera prima a Divines di Houda Benyamina; La Palma d’oro del cortometraggio va a TimeCode del regista spagnolo Juanjo Giménez.

SPECIALE OSCAR 2020
Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto


LE NOSTRE INTERVISTE ESCLUSIVE