Cannes 2019 Cinematographe

Alejandro G. Iñárritu è stato nominato Presidente di Giuria del Festival di Cannes 2019

Il regista Premio Oscar per Birdman Revenant – RedivivoAlejandro G. Iñárritu, sarà il primo artista Messicano a presiedere la giuria durante il Festival di Cannes 2019. Iñárritu ha una lunga storia con Cannes, iniziando proprio dal festival la sua carriera col suo debutto alla regia, Amores Perros, del 2000. L’ultima volta ha partecipato al Festival due anni fa, con la sua acclamata esperienza di realtà virtuale Carne y Arena nella selezione ufficiale.

Cannes è un Festival che è stato importante per me fin dall’inizio della mia carriera” ha detto Iñárritu in un comunicato. “Sono lieto ed entusiasta di tornare quest’anno con l’immenso onore di presiedere la giuria“. Ha anche aggiunto: “Il cinema scorre nelle vene del pianeta, e questo Festival è stato il suo cuore. Noi della giuria abbiamo il privilegio di assistere ai nuovi ed eccellenti lavori di colleghi filmmakers provenienti da ogni parte del pianeta. Questo è un vero piacere e una responsabilità che ci assumiamo con passione e devozione“.

Pierre Lescure, il Presidente del Festival, e Thierry Frémaux, il suo Direttore artistico, hanno elogiato Iñárritu come “non solo un filmmaker coraggioso e un regista che è sempre pieno di sorprese, ma anche come un uomo sicuro, un artista del suo tempo”. I due hanno notato che non era sicuro che Iñárritu accettasse di partecipare alla giuria, tanto meno nelle vesti di Presidente.

Amores Perros, un’esplorazione della società Messicana, è stato presentato in anteprima mondiale alla Critics’ Week di Cannes, ha vinto il Gran Premio della Giuria e ha ricevuto una nomination agli Oscar come Miglior film in lingua straniera. Nel 2006, Iñárritu ha vinto il premio come Miglior regista a Cannes, per il suo ensemble drama Babel, che si è aggiudicato sette nomination agli Oscar. È tornato poi alla Croisette nel 2010 con Biutiful, la cui star, Javier Bardem, è tornato a casa col Premio come Miglior attore e una nomination agli Oscar.

Cannes accoglie tutti i tipi di cinema, e attraverso la presenza del regista di Babel, è il cinema Messicano quello che il festival celebrerà” hanno detto Lescure e Frémaux.

La 72° edizione del Festival di Cannes si svolgerà dal 14 al 25 maggio.

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto