Dragon Trainer - Il mondo nascosto 3 Cinematographe.it

DeBlois ha rivelato uno sguardo esteso al primo appuntamento di Sdentato e alcuni nuovi draghi che conosceremo in Dragon Trainer – Il mondo nascosto

Nuovi dettagli sull’imminente film d’animazione Dragon Trainer: Il mondo nascosto sono stati rivelati dallo sceneggiatore / regista Dean DeBlois all’Annecy International Animation Festival. Prima del festival, DeBlois ha anche parlato con The Hollywood Reporter, dicendo di aver terminato l’ultimo capitolo della serie di film animati, che è previsto per un rilascio nelle sale l’1 marzo 2019.

“La storia è un altro rito di passaggio”, ha detto DeBlois a THR. “Hiccup deve prendere decisioni da solo, viene messo alla prova come un capo principiante, ha bisogno di prendere decisioni sagge, ma la sua fonte di fiducia, Sdentato, è distratto da un’elusiva variazione femminile della sua specie: una Light Fury che ha un forte antipatia per gli umani.

“Mentre cerca di attirare Sdentato in mezzo alla natura, mette alla prova le capacità di Hiccup come capo e lo costringe a confrontarsi con una profonda insicurezza dentro di sé, cioè, è in grado di cavarsela da solo?”

Nel frattempo, il villaggio vichingo di Berk è ora popolato da umani e draghi, e Hiccup deve difenderli da una nuova minaccia. Ad Annecy, DeBlois ha mostrato il trailer appena uscito e quattro nuove clip:

Primo appuntamento

In una clip emotiva che ricorda molto la scena Amicizia Probita nel primo Dragon Trainer (durante la quale Hiccup e Sdentato fanno conoscenza attraverso gesti sottili e senza dialoghi), Primo Appuntamento è una scena senza parole accanto a un lago illuminato dalla luna, in cui Sdentato viene a conoscenza del suo interesse amoroso, la Light Fury. Hiccup si nasconde nelle vicinanze, cercando di infondere in Sdentato la sicurezza per andare aconoscerla.

Sono un fan delle sequenze che possono essere guidate dalla musica e dall’assenza di dialoghi”, ha affermato DeBlois. “Sdentato è l’ultimo del suo genere e vive con gli umani da un po’, quindi è sembrato il set perfetto per un primo appuntamento bizzarro con Light Fury è più in sintonia con la sua natura selvaggia, è anche il tipo di sequenza che amiamo nell’animazione perché si basa sulla pantomima.

Volevamo assolutamente fare riferimento alla scena Amicizia Proibita del primo film,” ha ammsso, “in parte perché è [di nuovo] una comunione tra due personaggi e anche perché risale alla prima puntata della trilogia, e io amo dargli un senso di unità .

Ma appena la scena si conclude, Furia Leggera prende il volo. Sdentato, che non è in grado di volare senza Hiccup che controlla la sua coda prostetica, non è in grado di seguirla.

Coda automatica

Le clip Primo Appuntamento sembrano portare a Coda Automatica, durante la quale Hiccup costruisce una coda automatica, permettendo a Sdentato di volare indipendentemente – e conoscere Light Fury. Hiccup mette la coda su Toothless, che vola verso il cielo mentre Hiccup osserva da terra. “Hiccup ha chiaramente delle emozioni contrastanti, mentre Sdentato vola via con la sua nuova coda”, ha detto DeBlois.

Missione di salvataggio

In questa sequenza di apertura piena di energia, la banda è tornata con un tentativo “un po’ trascurato” di salvare alcuni draghi intrappolati. “Volevamo aprire il film con un po’ di mistero e un sacco di divertimento, qualcosa che mettesse in piedi la posta in gioco nel loro mondo e reintroducesse i personaggi”, ha affermato DeBlois.

Il regista ha notato anche che questo film introduce alcuni nuovi draghi. Ciò include Hob Gobbler, che egli paragona ad un beachball e descrive come un “piccolo drago rotondo che è una specie di incrocio tra una rana toro e un bulldog francese”; e Crimson Goregutter, “una maestoso vecchio drago… molto protettivo”.

Berk sovraffollato

Questa scena, esattamente come sembra, introduce “uno dei problemi nella storia” – un villaggio di umani e draghi sovraffollato. “Per mantenere il loro modo di vivere, hanno bisogno di un piano migliore, la loro isola di origine non può più sostenerli e proteggerli”, spiega DeBlois, aggiungendo che la scena è anche “un modo divertente per incontrare altri personaggi ausiliari”.

Mentre Grimmel non appare in queste clip, DeBlois ha descritto il suo nuovo villain, doppiato da F. Murray Abraham, come “un abile cacciatore di draghi esperto e l’uomo responsabile di aver ucciso tutte le Furie Notturne tranne Sdentato. È alto e snello, agile, aggraziato, astuto e barbaro, e crede che i draghi non appartengano al suo mondo. ” Questo film presenta anche Death Grippers, “draghi violenti addestrati” controllati da Grimmel.

Discutendo del suo nuovo cattivo, DeBlois ha ammesso che il film ha anche un tema fondamentale di tolleranza.

Basato sulla serie di libri di Cressida Cowell, la trilogia del film è iniziata con Dragon Trainer del 2010, che DeBlois ha co-diretto con Chris Sanders. Questo e il sequel del 2014, scritto e diretto da DeBlois, sono stati nominati all’Oscar.

Quando mi è stato chiesto di proporre idee per un sequel [dell’originale del 2010] ho avuto l’idea di fare una trilogia in modo che potessimo avere tre atti di una storia della maggiore età per Hiccup”, ha affermato DeBlois, aggiungendo che “anche anche se la narrativa è diversa dai libri, lo spirito rimane lo stesso.

Al DWA, ci sono molti artisti e animatori di ritorno che hanno lavorato ai due film precedenti. John Powell sta ancora componendo la colonna sonora. Bonnie Arnold torna come produttore, questa volta producendo con Brad Lewis.

Degno di nota anche il cineasta veterano Roger Deakins, che ha vinto un Oscar all’inizio di quest’anno per Blade Runner 2049, tornato come consulente cinematografico .”Immagino che sarà emozionante quando arriveremo a finire il filmo”, ha ammesso DeBlois, che ha lavorato con questi personaggi per un decennio. “Sono molto orgoglioso dei film, mi sento fortunato di avere avuto la possibilità di far parte di una trilogia che ha fatto da padrone all’integrità, è stato incredibile passare il tempo con i personaggi”.

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto