Denzel Washington ha pagato lezioni di recitazione a Chadwick Boseman

La star del film Marvel di enorme successo Black Panther, Chadwick Boseman, ha raccontato un aneddoto della sua infanzia, quando Denzel Washington ha contribuito alla sua educazione attoriale tramite una donazione anonima

Senza saperlo Denzel Washington ha pagato le lezioni di recitazione del futuro Black PantherChadwick Boseman

In un modo indiretto, Denzel Washington potrebbe aver aiutato la star di Black Panther Chadwick Boseman a diventare un attore. Prima che Boseman venisse annunciato per interpretare T’Challa nel MCU in Capitan America: Civil War, il giovane attore era già una stella nascente grazie al suo ruolo principale nel film biografico di James Brown Get on Up – La storia di James Brown. Ma una cosa è certa: il successo enorme di Black Panther ha trasformato Boseman in un nome più che familiare. Il film ha ottenuto consensi quasi universali da parte della critica e del pubblico. In effetti, potrebbe presto essere il primo film di debutto di un eroe della Marvel a superare il miliardo di dollari di incassi. Ma molto prima che Boseman recitasse in uno dei più grandi film di tutti i tempi, era ancora un artista in difficoltà che cercava di affinare la sua arte.

Chadwick Boseman è stato ospite di The Tonight Show con Jimmy Fallon, dove ha raccontato una storia che ha tenuto per sé per molto tempo. Nello specifico, coinvolge la star di I Robinson, Phylicia Rashad, che raccoglie fondi dai suoi amici più famosi e di successo per portare alcuni bambini all’estero, per studiare a Oxford. In particolare, il viaggio di Boseman è stato pagato da un famoso attore.

Non avevo soldi per pagare e così [Rashad] ha preso alcuni dei suoi amici e, sai, ci hanno pagato il viaggio. All’inizio non lo sapevo – quando sono tornato – e fondamentalmente ho tenuto questo segreto per tutta la mia carriera, [ma] quando sono tornato ho ricevuto una lettera di beneficiario. E dieva: Denzel Washington ha pagato per te”. Sai e io ero tipo, ‘Cosa?’

Boseman ha tenuto la storia per sé per anni, volendo dire a Denzel Washington quanto avesse significato per lui se si fossero mai incontrati. Come racconta, questo è accaduto proprio prima della sua grande cover story su Rolling Stone, dove ha menzionato la storia per la prima volta. È ancora più surreale se si considera che Denzel Washington è stato considerato in passato per interpretare Black Panther.

[amazon_link asins=’B079RVBTFV,B01MQRJ67Y,B078DPDJRP’ template=’CopyOf-ProductCarousel’ store=’pluginwordpress03-21′ marketplace=’IT’ link_id=’6caae76b-212b-11e8-b3d9-09f4cb71c114′]

Articoli correlati