chris pine avengers infinity war

Chris Pine, dopo aver guidato l’Enterprise nella saga di Star Trek, si è unito al mondo dei supereroi interpretando Steve Trevor in Wonder Woman.

Il cinecomic, fresco di uscita italiana, è il primo nel suo genere ad avere una supereroina protagonista. In questo film erano riposte molte speranze, con i fan desiderosi di vedere ribaltate le magre aspettative dell’Universo Esteso DC. Per Chris Pine, intervistato in occasione dell’uscita del film, Wonder Woman ha dovuto destreggiarsi per portare sul grande schermo qualcosa di diverso e ha approfittato del momento per tirare una frecciatina ai rivali Marvel, nello specifico all’attesissimo Avengers: Infinity War:

“Sono d’accordo sul fatto che, all’interno di questo genere, sia difficile fare qualcosa di nuovo e, solitamente, si vedono un gruppo di persone che si uccidono a vicenda, indossando costumi e facendo esplodere città. Ad esempio, so che c’è una cosa chiamata Infinity War, che è, non lo so… voglio dire, davvero? Infinity War? Abbiamo bisogno di altra guerra (war) tutto il tempo?”

Chris Pine scherza sulla poca originalità di Avengers: Infinity War

Gal Gadot sarà la  protagonista di Wonder Woman, in uscita il 2 giugno 2017, per la regia di Patty Jenkins. Nel cast anche Chris Pine, Robin Wright, Danny Huston, David Thewlis, Connie Nielsen, Ewen Bremner, Saïd Taghmaoui, Elena Anaya e Lucy Davis. La sceneggiatura è stata realizzata da Allan Heinberg e da Geoff Johns, su una storia di Zack Snyder e Allan Heinberg. Il film è prodotto da Charles Roven, Zack Snyder, Deborah Snyder e Richard Suckle, mentre i produttori esecutivi sono Rebecca Roven, Stephen Jones, Wesley Coller e Geoff Johns.

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto