Chris Evans sulla barba di Captain America in Avengers: Infinity War

Per un tipo come lui che porta la barba nella vita di tutti i giorni, il look di Captain America in Avengers: Infinity War è stato accolto con entusiasmo da Chris Evans. Il Cap lotterà contro Thanos nei due film dei fratelli Russo, ma quale sarà il suo destino nel MCU?

Sono stati molti i motivi perché un fan rimanesse a bocca aperta guardando il trailer di Avengers: Infinity War e Chris Evans è sicuramente uno di questi.

Dopo tanti anni passati a interpretare un Captain America dal volto glabro, Chris Evans ha potuto dare al proprio personaggio un’aria più trasandata, sfoggiando in Avengers: Infinity War una folta barba. La scelta, ovviamente, ha fatto discutere molto, ma l’attore è al settimo cielo per il look scelto dai Marvel Studios e dai registi, perché è quello che gli piace portare quando è fuori dal set. Intervistato durante il podcast Thirst Aid Kit, la star ha affermato:

“Beh, è un bene. Va bene, perché piace anche a me. Voglio dire, di solito vivo la mia vita con la barba. Non sono un grande fan della rasatura e fornisce anche un po’ di anonimato a volte. Ero davvero eccitato all’idea che i Russo e la Marvel volessero dare una possibilità a quel look.”

Su cosa voglia dire per Steve Rogers alias Captain America questo nuovo aspetto, Chris Evans non si è potuto ovviamente sbilanciare più di troppo, nonostante il riferimento a Nomad è stato immediatamente colto dai fan, ma l’interprete si è detto felice di questo cambio di rotta molto più moderno per quello che solitamente è un personaggio molto tradizionale:

“Penso che sia figo! Penso che cambi in qualche modo le cose. Abbiamo visto il Cap nello stesso modo per così tante volte. Lui è un tale ritorno al passato, è un tale classico. [La barba] gli dà una sorta di tocco moderno.”

Su quale sia effettivamente il destino di Captain America in Avengers: Infinity War, abbiamo poche certezze. Quello che sappiamo è che, con Avengers 4, Chris Evans ha terminato, così come molte altre star fra cui Chris Hemsworth, il suo contratto con i Marvel Studios. Un indizio su cosa accadrà all’eroe a stelle e strisce nel MCU lo avremo nel prossimo cinecomic dei fratelli Russo, in uscita il 25 aprile.

[amazon_link asins=’B075JZWHSY,B00JR5C2BO,B00EYJC1PK,B00SVYERQK,B01F3SKTNQ,B00WV8IL82,B01FW03BNU’ template=’CopyOf-ProductCarousel’ store=’pluginwordpress03-21′ marketplace=’IT’ link_id=’a0296853-f7bc-11e7-91ad-390952623a14′]

Articoli correlati