Ben Mendelsohn su Captain Marvel – “Le ci vorrà del tempo per riprendersi”

Ben Mendelsohn interpreterà una grande parte dell'opposizione di Captain Marvel, Talos, un leader Skrull.

Da leggere

Quanto guadagna James Wan? Ecco il patrimonio del celebre regista horror di origini malesi

È nato in Malesia, ma è cresciuto in Australia, tra Perth e Melbourne. Il suo debutto cinematografico risale al...

Quentin Tarantino: il romanzo di C’era una volta a…Hollywood uscirà a giugno

Il regista pulp Quentin Tarantino ha scritto due libri. Il primo uscirà a giugno Quentin Tarantino è da sempre amante...

WandaVision – Episodio 8: Paul Bettany ci ha preso in giro fin dall’inizio?

L'ultimo episodio di WandaVision ha acceso molte domande... I fan della Marvel hanno atteso con ansia gli episodi finali...

Sapevamo già che Captain Marvel si svolge nel passato, e che l’eroina è stata assente dal MCU da allora

Ben Mendelsohn ha detto che tutto il tempo che separa gli eventi di Captain Marvel dal ritorno dell’eroina nel MCU, potrebbe non essere sufficiente affinché Carol Danvers si riprenda dagli eventi del film.

Mendelsohn interpreterà una grande parte dell’opposizione di Captain Marvel, Talos, un leader Skrull. Come ha detto ad EW, i fan avranno difficoltà a non fare il tifo per l’approccio di Brie Larson al ruolo di Captain Marvel e il suo viaggio, ma si troverà a dover affrontare davvero molto, prima dei titoli di coda.

È molto toccante, in realtà – ha detto Mendelsohn – Voglio dire, tu vuoi che lei vinca ora, sfortunatamente, non tutte le fiabe finiscono così bene, a volte incontri uno Skrull, ma Carol è intraprendente, le ci vorranno alcuni film per superare questo e recuperare. Vedremo.

Captain Marvel: rivelati nuovi dettagli sui villain Skrull

Captain Marvel ha luogo negli anni ’90, quindi un po’prima dell’era di Iron Man, Captain America e Thor. Sappiamo che a un certo punto dà a Nick Fury un cercapersone per le emergenze, ma non sappiamo dove sia stata per tutto questo tempo. Ha pattugliato il cosmo o si sta riprendendo dalle sue ferite? Il tempo lo dirà.

Per quanto riguarda Mendelsohn, mentre Captain Marvel rappresenta un’enorme minaccia, pensa ancora che gli Skrull potrebbero avere la meglio.

Dovete stare un po’ più attenti a Carol che ai Kree – ha detto Mendelsohn – Ma penso che per quanto ci riguarda nel mondo degli Skrull, lei è un po’ come un grosso ostacolo, continuo a pensare che potremmo prenderla. Se dovessimo, se dovessimo…potremmo prenderci Carol.

Ultime notizie

Quanto guadagna James Wan? Ecco il patrimonio del celebre regista horror di origini malesi

È nato in Malesia, ma è cresciuto in Australia, tra Perth e Melbourne. Il suo debutto cinematografico risale al...

Articoli correlati