bohemian rhapsody aaron mccusker

Aaron McCusker è appena salito a bordo di Bohemian Rhapsody, biopic su Freddie Mercury, che vede Rami Malek nei panni del frontman dei Queen.

McCusker, noto soprattutto per il suo ruolo nella serie Shameless, interpreterà Jim Hutton, fidanzato del cantante. Le riprese di Bohemian Rhapsody sono già in corso e recentemente abbiamo visto il protagonista calatosi nei panni di Mercury alle prese con un concerto. Malek sembra essere stato la scelta perfetta, almeno dal punto di vista estetico, e sarà interessante vedere come la nuova aggiunta incarnerà Hutton.

Quest’ultimo ha ricoperto un ruolo essenziale nella vita privata di Freddie Mercury, durante gli ultimi 6 anni di vita del cantante. Jim Hutton fu parrucchiere e fidanzato della star inglese, prendendosene cura quando questa si ammalò a causa di AIDS. L’uomo era al capezzale di Mercury quando il leader dei Queen morì e, anche se i due non resero mai pubblica la loro storia, amici e familiari sapevano da tempo della loro relazione.

Secondo le notizie, Bohemian Rhapsody si concluderà nel 1985, in occasione del Live Aid Concert, 6 anni prima della scomparsa del musicista, ma potremmo assistere al primo incontro fa Mercury e Hutton quando questi iniziò la loro collaborazione professionale. La regia del film è in mano a Brian Singer e l’uscita è fissata al 25 dicembre 2018.

Al cast del biopic sembra possa unirsi anche Mike Myers, al momento in trattative, che nel 1991 interpretò proprio Bohemian Rhapsody nel suo film Fusi di testa.

E TU COSA NE PENSI? LASCIA IL TUO COMMENTO

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto

LE NOSTRE INTERVISTE ESCLUSIVE