dave bautista blade runner 2049

Un altro tuffo indietro nel tempo con il nuovo cortometraggio legato a Blade Runner 2049, stavolta riguardante il passato di Sapper, interpretato da Dave Bautista.

Il corto è il secondo dei corti che mostrano gli eventi precedenti al sequel sci-fi di Denis Villeneuve; il primo, intitolato Nexus: 2036 ruotava attorno al personaggio di Jared Leto.

A dirigere il breve film è Luke Scott, che ci porta un anno prima della storia a cui assisteremo in Blade Runner 2049. Il cortometraggio vede Sapper deciso a lasciarsi alle spalle la vecchia vita, cercando contemporaneamente di sopravvivere a quella nuova. Scopriremo la vera natura di Sapper e come la sua storia si legherà a quella dei protagonisti del lungometraggio.

Dave Bautista, negli ultimi anni, è stato protagonista di un’escalation incredibile che lo ha visto consacrato grazie al ruolo di Drax nei film di James Gunn dedicati ai Guardiani della Galassia. Dopo aver avuto anche il piccolo ruolo di villain in Spectre, Blade Runner 2049 sembra l’occasione giusta per l’attore e wrestler di dar prova delle proprie abilità interpretative in un ruolo molto intenso.

In Blade Runner 2049, Denis Villeneuve farà nuovamente coppia con il direttore della fotografia Roger Deakins. Il regista del film originale, Ridley Scott, torna nei panni di produttore esecutivo, mentre la sceneggiatura è firmata da Hampton Fancher (già autore dell’originale) e Michael Green.

Il cast comprende Harrison FordRyan Gosling, Jared Leto, Robin Wright, Barkhad Abdi, Ana de Armas, Sylvia Hoeks, Lennie James e Mackenzie Davis. L’uscita italiana è fissata al 5 ottobre.

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto


LE NOSTRE INTERVISTE ESCLUSIVE