Chadwick Boseman

Per il prossimo film dei Marvel Studios Captain America: Civil War si sta creando sempre più tensione: ci sarà il conflitto tra Capitan America e Iron Man, l’introduzione di Spider-Man per la Marvel Cinematic Universe e un numero altamente sufficiente di supereroi che sembra rivivere un altro film sugli Avengers. Captain America: Civil War servirà anche per il debutto live-action di Chadwick Boseman come Pantera Nera, uno dei primissimi supereroi neri dei fumetti!

Stan Lee e Jack Kirby hanno creato Black Panther nel 1966 durante la loro serie sui Fantastici Quattro. Black Panther aka T’Challa era come nessun altro supereroe prima di lui. Era il re di una nazione africana tecnologicamente avanzata nota come Wakanda. E Black Panther non è mai stato amico di nessuno. Uno dei motivi per cui i Marvel Studios riservano i diritti su Black Panther è perchè diventò un eroe da solo al di fuori del franchising dei Fantastici Quattro ed era anche un membro dei Vendicatori nei primi anni di quel fumetto.

Lo scrittore Don McGregor è stato il primo ad avventurarsi in solitario nella storia di Black Panther e la sua corsa innovativa è stata seguita da Jack Kirby, Peter B. Gillis, Christopher Priest, Reginald Hudlin, Jonathan Maberry, e David Liss insieme a molti altri diversi artisti. La Marvel ha anche segnalato che è in corso una nuova serie a fumetti su Black Panther e sarà rilasciata il prossimo autunno a seguito della conclusione del crossover Secret Wars.

Black Panther
Black Panther

Mentre Black Panther non ha fatto molte apparizioni al di fuori dei fumetti dell’universo Marvel, Marvel Studios pensa chiaramente che Black Panther potrebbe essere uno dei suoi prossimi film franchise. Nel 2018, Chadwick Boseman sarà protagonista del film Black Panther, ed è quasi sicuro che lo ritroveremo anche nelle due parti di Avengers: Infinity War. Lungo la strada ci si può aspettare di vedere un sacco di merce Black Panther e oggetti da collezione: è il modo della Marvel per spianare la strada alla sua prossima superstar.

Prima dell’uscita nei cinema di Captain America: Civil War prevista per il 6 maggio 2016, di SuperHeroHype’s Orgins ed Evolutions, buttiamo uno sguardo indietro alla lunga storia di Black Panther nei fumetti e alle sue imminenti avventure cinematografiche.

Black Panter: dai fumetti al cinema

Nel lontano 1992, l’attore Wesley Snipes espresse il suo interesse per interpretare Black Panther in un lungometraggio. Invece, Snipes è finito per essere il protagonista di Blade – La trilogia, che ha contribuito a spianare la strada per il sovraccarico di film di supereroi che stiamo attualmente vivendo. Quando Spider-Man è stato aggiunto al MCU, il film di Pantera Nera è stato rinviato al 6 luglio 2018. A questo punto, tutto quello che sappiamo circa il film Black Panther è che Boseman interpreterà il personaggio del titolo. La regista di Selma Ava DuVernay è stata contattata dalla Marvel per girare il film, ma alla fine non ha accettato la direzione perché non condivideva la visione che la Marvel aveva del personaggio.

The African Nation of Wakanda
The African Nation of Wakanda

Per capire la Pantera Nera, bisogna conoscere Wakanda, la nazione africana immaginaria tra i paesi più tecnologicamente avanzati al mondo. La ragione per cui la tecnologia a Wakanda è così avanzata è che il paese ha una profonda riserva di Vibranio, metallo unico ed indistruttibile, lo stesso che dà allo scudo di Capitan America la capacità di contrastare qualsiasi colpo. Il titolo di Black Panther è tramandato dal Re di Wakanda ai suoi successori, se questi sono in grado di superare alcune prove e dimostrare che sono degni di detenere il mantello. Prima che T’Challa fosse re, suo padre T’Chaka era la Pantera Nera.

Fonte: Superherohype.com

E TU COSA NE PENSI? LASCIA IL TUO COMMENTO

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto

LE NOSTRE INTERVISTE ESCLUSIVE