loki. Cinematographe
Scopri il nostro Shop Online

Spunta uno script alternativo degli sceneggiatori del film Marvel Avengers: Infinity War, in cui il destino di Loki cambia radicalmente rispetto all’originale

Chi ha visto Avengers: Infinity War sa bene che Loki è uno dei primi a morire, all’inizio del film, per mano di Thanos. Il destino del personaggio interpretato da Tom Hiddlestone sarebbe potuto, però, essere diverso. Per prevenire fughe di notizie e possibili spoiler sul film, i Marvel Studios avevano preparato infatti diverse false sceneggiature di Avengers: Infinity War da far leggere alle persone coinvolte nel progetto. E una di queste non prevedeva la morte di Loki.

La rivelazione arriva dal libro The Art of Avengers: Infinity War, dove si legge:

Abbiamo creato una versione della sceneggiatura in cui Loki sarebbe scappato in una capsula di salvataggio all’inizio del film. Quando abbiamo iniziato a girare quella particolare sequenza, c’erano membri della crew che erano completamente confusi e abbiamo dovuto dirgli che quelle che avevano letto erano versioni fake della sceneggiatura.

Joe Russo, che ha diretto Avengers: Infinity War assieme al fratello Anthony, aveva già confermato ai microfoni di Kinowetter il retroscena delle false sceneggiature:

Di più non possiamo raccontare per proteggere i segreti del film, questo è il punto di arrivo di una storia durata dieci anni. Molte persone sono coinvolte emotivamente col Marvel Universe e voglio essere sicuro che abbiano la migliore esperienza possibile quando vedranno il film. Abbiamo scritto e consegnato false sceneggiature. Nessuno degli attori ha letto per intero la sceneggiatura, la vera sceneggiatura. Pochissime persone sapevano quello che realmente accadeva nel film.