Alien: Covenant collegherà Prometheus e il franchise di Alien

Da leggere

Ant-Man and the Wasp: Quantumania – Le riprese sono ufficialmente iniziate!

Le riprese di Ant-Man and the Wasp: Quantumania sono ufficialmente partite. A dare la notizia è stato il regista...

Margot Robbie e l’ossessione del web per i suoi piedi: “È strano ma ne sono lusingata”

Margot Robbie è lusingata dall'ossessione del web per i suoi piedi. Durante l'ospitata al famoso talk show Jimmy Kimmel...

The Lost Daughter: Olivia Colman protagonista della prima immagine ufficiale

Maggie Gyllenhaal dirige The Lost Daughter, in concorso alla 78. Mostra del Cinema di Venezia Ecco la prima immagine ufficiale...

Prometheus del 2012 di Ridley Scott si è più volte detto che fungeva da prequel alle vicende di Alien, il franchise storico del 1979 creato dal maestro della fantascienza. La storia di origine delle specie aliene è stata vagamente accennata nel film con Michael Fassbender e ora i fan del franchise si aspettano risposte concrete piuttosto che ulteriori quesiti.

Ieri abbiamo visto finalmente il primo trailer di Alien: Covenant che sembra colmare quel divario tra Prometheus e Alien.

In un’intervista con ScreenRant all’evento organizzato da 20th Century Fox (dove sono state proiettate alcune scene del film), la nuova arrivata nel franchise e star del nuovo film Katherine Waterston ha aperto sulla connessione tra Alien e Prometheus.

Ecco quello che ha detto durante l’intervista:

Penso che abbia elementi di entrambi i film [Alien: Covenant ndr]. Si sente e si vede che ci sono elementi di Prometheus ma vi posso assicurare che ci saranno numerosi richiami ad Alien del 1979. Purtroppo non posso dirvi molto.

Quando ho visto la prima volta l’Alien originale, io non sapevo nemmeno cosa stavo per vedere, non avevo mai visto un trailer o nulla. Mio fratello maggiore e un suo amico ci hanno proposto la visione sono rimasta quasi traumatizzata. Quindi non mi piace svelare troppo di questo nuovo film. Ma ovviamente basta guarda il fatto che Michael Fassbender è il primo dei collegamenti con Prometheus.

Alien: Covenant collegherà Prometheus e il franchise di Alien

Ridley Scott, il genio dietro capolavori come Blade Runner, torna nell’universo da lui creato con Alien del 1979 nel nuovo film Alien: Covenant, il secondo capitolo di una trilogia prequel che ha avuto inizio con Prometheus – e si collega direttamente al film iconico del 1979. Arrivati in un remoto pianeta sul lato più lontano della galassia, l’equipaggio della nave Covenant scopre quello che pensano possa essere un paradiso inesplorato, ma in realtà è un buio, mondo pericoloso – il cui unico abitante è il “sintetico” David (Michael Fassbender), superstite della precedente spedizione Prometheus.

Nel cast Michael Fassbender, Katherine Waterston, Billy Crudup, Danny McBride, Demian Bichir, Carmen Ejogo, Amy Seimetz, Jussie Smollet, Callie Hernandez, Nathaniel Dean, Alexander England, Benjamin Rigby, Noomi Rapace.

Alien: Covenant è diretto da Ridley Scott, sulla base di una sceneggiatura scritta da Jack Paglen (Transcendence) e Michael Green (Lanterna Verde). Non c’è ancora una data di uscita certa nelle sale italiane, ma il film uscirà negli USA a maggio del 2017.

Ultime notizie

Ant-Man and the Wasp: Quantumania – Le riprese sono ufficialmente iniziate!

Le riprese di Ant-Man and the Wasp: Quantumania sono ufficialmente partite. A dare la notizia è stato il regista...

Articoli correlati