Mercoledì: i luoghi reali in cui è stata girata la serie di Tim Burton

Dove sono state girate le scene della serie Mercoledì? Ecco la lista dei luoghi che hanno fatto da sfondo alle riprese

La nuova serie Netflix, Mercoledì, ha riscosso in pochissimo tempo un successo senza eguali, diventando una delle più viste delle piattaforma. La serie, ideata da Tim Burton, vede come protagonista la primogenita della famiglia Addams, che viene mandata alla Nevermore Academy, un istituto scolastico per emarginati.

Mercoledì luoghi Cinematographe.it

Tim Burton, nel tentativo di catturare a pieno l’atmosfera oscura e misteriosa che da sempre caratterizza i film de La Famiglia Addams, ha voluto cercare la location più adatta e suggestiva. Il luogo in grado di rispondere a tutte queste esigenze si è rivelato essere la Romania, dove regista e sceneggiatori hanno trovato esattamente quello che cercavano.

La Romania ha infatti goduto per secoli di una reputazione terrificante e soprannaturale, per la presenza di castelli, siti infestati e leggende spaventose. Ed è stata proprio questa raccapricciante reputazione a renderla la scelta migliore per fare da sfondo alla serie Mercoledì.

Leggi anche: Mercoledì: 5 cose da sapere sullo stile gotico di Jenna Ortega

Romania: tutti i luoghi delle riprese di Mercoledì

Castello di Cantacuzino

Il primo luogo che non poteva assolutamente mancare nella lista è il castello di Cantacuzino, dove sono state girate tutte le riprese esterne delle scuola di Nevermore. Si tratta di una fortezza neo-rumena risalente al 1911, costruita per volere del principe Gheorghe Grigore Cantacuzino, l’ex sindaco di Bucarest tra la fine dell’800 e i primi anni del ‘900.

Università politecnica di Bucarest

Le prime scene della serie riprendono la protagonista nella sua vecchia scuola prima del trasferimento alla Nevermore Academy. Anche in questo caso ci troviamo in Romania, precisamente nell’Università Politecnica di Bucarest, fondata nel 1818.

Leggi anche: Gwendoline Christie parla del suo ruolo in Mercoledì: “Per la prima volta mi sono sentita bella sullo schermo”

Casa Niculescu

Mercoledì luoghi Cinematographe.it

Mentre le scene girate all’esterno della scuola sono state fatte nel castello di Cantacuzino, quelle interne hanno come sfondo Casa Niculescu, una dimora storica situata nella capitale rumena. La presenza di una grande scalinata in marmo e di stanze riccamente decorate hanno reso questa location la scelta perfetta per ospitare le camerate degli studenti della Nevermore e anche l’ufficio della preside dell’istituto.

Villa di Conacul Olga Greceanu

Nel sesto episodio della serie, il pubblico vede per la prima volta l’inquietante casa un tempo abitata da Garrett Gates e la sua famiglia. Si tratta in questo caso di un monumento storico rumeno situato a Dâmbovița, che non è altro che una vecchia casa signorile.

Leggi anche: Jenna Ortega rivela il look originale di Mercoledì in una foto dal dietro le quinte della serie Netflix!

Giardino botanico di Bucarest

Mercoledì luoghi Cinematographe.it

Invece, le scene ambientate nella serra della Nevermore Academy sono state girate nel giardino botanico di Bucarest, anche conosciuto con il nome  Gradina Botanica Dimitrie Brândza. Tale giardino è situato nel quartiere di Cotroceni ed ospita un’enorme varietà di specie botaniche diverse, che ogni anno attirano moltissimi ammiratori ed appassionati.

Stazione ferroviaria di Regala

Molte scene ambientate vicino alla scuola sono state invece girate nei pressi della Gara Regala, una stazione ferroviaria situata nella mer. Quest’ultimo ha le sembianze di un vero e proprio villaggio dal fare pittoresco, in cui risiedeva un tempo la dimora della famiglia del re Mihai I.

Leggi anche: Mercoledì: Jenna Ortega sta davvero suonando il violoncello?

Articoli correlati