Finalmente possiamo vedere il nuovo e spettacolare trailer di Joker, film di Todd Philips con protagonista Joaquin Phoenix!

Preannunciato già da qualche giorno, è finalmente arrivato il nuovo trailer ufficiale di Joker, film sulle origini di Arthur Fleck, diretto da Todd Philips e interpretato dal talentuoso e camaleontico Joaquin Phoenix. Il film arriverà nelle sale cinematografiche italiane il 3 ottobre. Ricordiamo che questo film standalone non fa parte del DC Extended Universe e non sarà il classico cinefumetto, bensì una versione molto più “oscura”.

Arthur Fleck è uno dei personaggi dei fumetti DC più amato dai fan di tutto il mondo, gli stessi fan che non vedono l’ora di vedere come Joaquin Phoenix si trasformerà nel Principe del Crimine. Phoenix ha spiegato di aver accettato il progetto per la sua unicità, che non lo rende il solito cinecomic o blockbuster prodotto da una major, incapace di classificarlo in un genere ben preciso.

Il film sarà proiettato in anteprima mondiale al Festival di Venezia. La pellicola si propone di essere diversa da qualsiasi altro film tratto dai fumetti apparso sul grande schermo fino ad oggi. Si esplora la vita di Arthur Fleck, un uomo profondamente turbato e ignorato dalla società: una storia più ampia che oltre ad affascinarci ha anche lo scopo di insegnarci qualcosa. Nel cast della pellicola ci sono anche Robert De Niro (Franklin), Zazie Beetz, Frances Conroy, Marc Aaron, Bill Camp, Glenn Flesher, Shea Whigham, Brett Cullen, Douglas Hodge e Josh Pais.

Joker ruota attorno all’iconico arcinemico di Batman ed è una storia originale e autonoma mai vista prima sul grande schermo. Esploreremo la vicenda di Arthur Fleck (Joaquin Phoenix), un uomo trascurato dalla società, e non sarà solamente uno studio su questo ruvido personaggio ma anche una sorta di ammonimento.

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto