Netflix ha pubblicato il primo trailer di Jim & Andy: The Great Beyond, che debutterà a livello mondiale sul servizio di streaming venerdì 17 novembre. Per i fan della commedia, è un appuntamento imperdibile. Questo trailer arriva appena un mese dopo che Netflix ha acquisito questo documentario su Jim Carrey e Andy Kaufman al Toronto International Film Festival, dove ha avuto la sua prima proiezione al mondo. Noi, l’abbiamo visto a Venezia, ECCO la nostra recensione.

Il regista Chris Smith presenta un’immersione profonda dell’attore Jim Carrey durante il il tempo trascorso a ritrarre il famoso e complicato comico Andy Kaufman. Utilizzando circa 100 ore di riprese girate sul set di Man on the Moon e documentando la trasformazione di Carrey in Kaufman per quattro mesi, il nuovo trailer di Jim & Andy: The Great Beyond di Netflix presenta un’intervista a Jim Carrey al giorno d’oggi, che rivela che Universal Pictures, lo studio che ha distribuito Man on the Moon nel 1999, non voleva che i filmati del dietro le quinte emergessero al grande pubblico, “in modo che la gente non potesse pensare che fossi un folle”. L’attore ha anche rivelato che stava guardando l’oceano quando ha appreso di essere stato assegnato al ruolo e da quel momento in avanti “Andy è tornato a fare il suo film” e tutto ciò che è accaduto in quei mesi, lo considera fuori dal suo controllo.

Il trailer mostra alcuni filmati mai visti prima, dove potete vedere il regista Milos Forman riferirsi a Jim Carrey come “Andy”, dal momento che non è mai uscito dal personaggio per tutta la produzione. Ci sono anche frammenti di intervista dietro le quinte con Danny DeVito, che ha interpretato l’agente di Andy Kaufman, George Shapiro, rivelando che la performance di Jim Carrey è “esattamente come Andy era”, con Paul Giamatti, che ha interpretato Bob Zmuda, affermando che l’intera esperienza è stata “totalmente surreale”. Il trailer presenta anche il vero Bob Zmuda che afferma che attori e  i membri della crew ricordano la produzione per lo stress mentale, insieme a una scena di Jim Carrey / Andy Kaufman che lancia una sedia a Jerry Lawler.