Netflix ha fatto sudare la data di uscita di The Punisher ai fan dell’antieroe Marvel, ma finalmente la piattaforma ha svelato quando il pubblico potrà godersi l’esplosiva avventura dedicata a Frank Castle.

Dopo numerose voci di corridoio, conferme e successive smentite, possiamo dire con certezza che The Punisher debutterà su Netflix il 17 novembre. Molti davano il penultimo mese dell’anno come il più probabile per ospitare l’esordio dello show, ma ora è la stessa compagnia ad annunciarlo, svelando un nuovo adrenalinico trailer e facendo partire il countdown ufficiale in vista della pubblicazione dei 13 episodi che comporranno la serie.

Protagonista sarà ovviamente Jon Bernthal, che aveva vestito i panni di Frank Castle già in Daredevil. L’attore ha confermato che The Punisher non tradirà le proprie radici cartacee e mostrerà un personaggio tutt’altro che senza macchia; in questa corsa che ha preceduto l’annuncio della data di uscita, Netflix ha svelato numerosi promo oltre al trailer che ha lasciato i fan di stucco e che ha anticipato una stagione ricca di violenza e sangue.

In The Punisher, Jon Bernthal sarà affiancato da Ebon Moss-Bachrach, che interpreterà David Lieberman alias Micro (o Microchip), esperto di armi e tecnologia che, dopo un primo incontro non privo di incomprensioni, aiuterà Frank Castle nella sua missione. Netflix punta sicuramente molto sulla serie, dal momento che il precedente show Marvel The Defenders, nonostante abbia riunito tutti i supereroi finora apparsi sulla piattaforma, non è riuscito a raggiungere i risultati sperati.