Una sola settimana separa i fan dalla premiere giapponese di Dragon Ball Super: Broly, e sembra che un nuovo trailer abbia appena raggiunto Internet

Come potete vedere qui sotto, un nuovo trailer di 30 secondi per il film Dragon Ball Super: Broly è emerso online dopo la messa in onda di un reportage giapponese. La clip deve ancora apparire in alta qualità online, ma il video riserva molte sequenze d’azione e Vegeta appare in tutta la sua gloria di Dio Super Saiyan.

Il trailer di Dragon Ball Super: Broly inizia con alcuni filmati familiari mentre Goku fissa Broly in una tundra ghiacciata. La coppia si muove rapidamente in battaglia, e Broly non impiegherà molto a rivolgere la sua attenzione su Vegeta. Mentre la scena si sposta, vengono mostrate nuove riprese in cui Broly alimenta un esplosione di energia dalla sua bocca. Il ritmo frenetico continua con una battaglia in CGI con il Dio Super Saiyan Vegeta che combatte Broly nella sua forma base, ma l’ingombrante Saiyan non sembra essere nemmeno scomposto dall’attacco.

In effetti, la forma di Dio Super Saiyan non sembra avere un grande effetto su Broly. Mentre il trailer si ferma, ai fan viene offerta una serie di sguardi a Shenron, Beerus e Whis. Quest’ultimo sembra addirittura affrontare Broly in un paesaggio infernale, e questo nuovo trailer di Dragon Ball Super: Broly termina con Goku che prepara un altro attacco mentre si trova nella sua forma di Dio Super Saiyan. Di seguito il trailer e la sinossi del film.

Dragon Ball Super: Broly – ecco la durata del film d’animazione

Questa è la storia di un nuovo Sayan. La Terra è pacifica dopo il Torneo del Potere. Rendendosi conto che gli universi hanno ancora molte più persone forti da vedere, Goku passa tutto il suo tempo ad allenarsi per raggiungere ancora di più. Poi un giorno Goku e Vegeta si troveranno di fronte a un Sayan chiamato “Broly” che non hanno mai visto prima: i Sayan avrebbero dovuto essere quasi completamente annientati nella distruzione di Planet Vegeta, quindi cosa sta facendo costui sulla Terra? Questo incontro tra i tre Sayan che hanno seguito destini completamente diversi si trasforma in una stupenda battaglia, con anche Freezer (di ritorno dall’Inferno) coinvolto nel mix.