Saban Films ha svelato il trailer di Domino, il primo film di Brian De Palma da Passion, uscito nel 2012

Con Nikolaj Coster-Waldau e Carice van Houten – che potreste conoscere meglio come Jaime Lannister e Melisandre de Il Trono di Spade, rispettivamente – sembra essere un’altra offerta stilizzata del maestro dietro Carrie, Scarface e Dressed to Kill. Guardate il trailer qui sotto e leggete di seguito la sinossi:

In un mondo sconvolto dal terrore e dai sospetti, l’ufficiale di polizia di Copenhagen Christian (Nikolaj Coster-Waldau) chiede giustizia per l’omicidio del suo partner da parte di un membro dell’ISIS di nome Imran. Nella caccia all’omicida, Christian e un altro poliziotto vengono involontariamente catturati in una caccia al gatto e al topo con un agente della CIA (Guy Pearce) che sta usando Imran come pedina per intrappolare altri membri dell’ISIS. Presto Christian corre contro il tempo – non solo per cercare vendetta, ma per salvare la propria vita.

Domino: ecco la data di uscita del thriller di Brian De Palma

Domino sembra saltare completamente il circuito del festival, cosa insolita per Brian De Palma – i suoi ultimi tre film sono stati tutti premiati a Venezia, mentre Femme Fatale è stato proiettato a Cannes; nel 2000, Mission to Mars, un film a grosso budget, è invece  arrivato nelle sale senza una grande fanfara a precederlo. La recente produzione di De Palma non è tanto amata quanto quella dei suoi anni ’70 e ’80: Sisters, Body Double e Dressed to Kill, solo per citarne alcuni, hanno ispirato molti registi, anche se è il regista stato il soggetto di Noah Baumbach e Jake Paltrow nel documentario del 2015 intitolato De Palma.

Saban distribuirà Domino nelle sale statunitensi, mentre in Italia il film uscirà il 20 giugno, distribuito da Eagle Pictures.

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto