Army of The Dead: l’horror di Zack Snyder si svela nel primo teaser trailer

L'atteso nuovo film horror di Zack Snyder, Army of The Dead, arriverà su Netflix il prossimo 21 maggio.

Da leggere

Golden Globes: un ex presidente della Hollywood Foreign Press Association è finito nella bufera

Golden Globes: non c'è pace per l'associazione di giornalisti dietro i prestigiosi premi L'associazione dietro l'assegnazione dei Golden Globes, la...

Chloe: Erin Doherty di The Crown protagonista della serie Amazon

Amazon Prime Video presenta una nuova serie internazionale: Chloe Erin Doherty, che ha ottenuto il plauso della critica per la...

Animiamoci: torna il contest dedicato alle emozioni. Ecco come partecipare

Annunciata una nuova edizione di Animiamoci, il contest rivolto ai giovani autori ideato da Videocittà Un anno fa, in un...

Las Vegas è invasa dagli zombie nel teaser trailer di Army of the Dead, in arrivo su Netflix a maggio

L’atteso nuovo film horror di Zack Snyder (Justice League, L’alba dei morti viventi) Army of The Dead arriverà su Netflix il prossimo 21 maggio, nel frattempo è stato rilasciato il primissimo teaser trailer del film, ambientato durante una pandemia zombie. Protagonista indiscusso l’ex wrestler Dave Bautista, qui nei panni del leader di una banda di mercenari pronti a sferrare la rapina del secolo a Las Vegan, invasa dagli zombie. Il film è il tanto atteso ritorno di Snyder al genere horror dopo a L’alba dei morti viventi del 2004, remake del film Zombi di George Romero del 1978.

La sinossi del film ci dice che: Dopo un’invasione zombie a Las Vegas una squadra di mercenari si prepara per il maggiore azzardo di sempre: intrufolarsi nella zona sottoposta a quarantena e mettere a segno la rapina più grande mai tentata.

Leggi anche – Zack Snyder: “ecco perché ho lasciato WB per Netflix”

Nel cast di Army of Dead vedremo Dave Bautista (che recentemente ha rivelato di aver detto di no a James Gunn per questo film), Ella Purnell (Kick-Ass 2), Omari Hardwick (Power, Kick-Ass), Theo Rossi (Luke Cage), Ana De La Reguera (Narcos), Huma Qureshi (Il palazzo dei viceré), Hiroyuki Sanada (Avengers: Endgame, Westworld), Garret Dillahunt (Fear the Walking Dead, Deadwood), Raúl Castillo (Seven Seconds, Looking), Nora Arnezeder (Mozart in the Jungle, Origin), Matthias Schweighöfer (You Are Wanted, The Most Beautiful Day), Samantha Win (Arrow, Wonder Woman), Rich Cetrone (300, Batman v Superman: Dawn of Justice) e Tig Notaro al posto di Chris D’Elia.

Ultime notizie

Golden Globes: un ex presidente della Hollywood Foreign Press Association è finito nella bufera

Golden Globes: non c'è pace per l'associazione di giornalisti dietro i prestigiosi premi L'associazione dietro l'assegnazione dei Golden Globes, la...

Articoli correlati