Sony Pictures Classic ha rilasciato il primo trailer dell’ultimo impegno registico di Kenneth Branagh, All Is True, un biopic ambientato durante gli anni crepuscolari di William Shakespeare

Kenneth Branagh si è sottoposto a una selvaggia trasformazione per interpretare il poeta immortale William Shakespeare, indossando una protesi al naso e il suo famoso pizzetto. Il regista ha scritturato Judi Dench per interpretare la moglie di Shakespeare, Anne, e Sir Ian McKellen per vestire i panni di uno dei più noti mecenate del drammaturgo, il Conte di Southampton Henry Wriothesley.

Gli incerti ultimi anni di William Shakespeare hanno a lungo preoccupato Branagh, che ha da sempre voluto esplorare questo periodo critico dimenticato. All Is True è la prima sceneggiatura drammatica dello sceneggiatore di commedie Ben Elton, che si è occupato degli script di molti show televisivi britannici, inclusi The Black Adder, The Young Ones e più recentemente la parodia di Shakespeare, Upstart Crow.

Di seguito il primo trailer e la trama ufficiale del film:

Nell’anno 1613, Shakespeare è conosciuto come il più grande poeta e scrittore della sua epoca. Ma il disastro è in arrivo quando il suo rinnovato Globe Thatre brucia fino alle fondamenta e, devastato, Shakespeare ritorna a Stratford, dove deve affrontare il suo tormentato passato e una famiglia dimenticata. Perseguitato dalla morte del suo unico figlio Hamnet, lotta per aggiustare i rapporti recisi con la moglie e le figlie. Facendo questo, è spietatamente obbligato ad analizzare i propri fallimenti come marito e padre. La sua ricerca personale della verità rivela segreti e bugie all’interno della sua famiglia rivoltosa.