Tra il 1914 e il 1918, si è svolta la Prima Guerra Mondiale che ha diviso l’Europa in due, e 1917 esamina una missione mortale a cui sono stati assegnati due soldati

Il regista del film è Sam Mendes, che ultimamente ha lavorato agli ultimi due film di James Bond (Skyfall e Spectre), e ora affronta il conflitto che si è verificato oltre 100 anni fa.
La premessa di 1917 è che a due soldati britannici, Schofield e Blake (George MacKay e Dean-Charles Chapman), viene detto di andare dietro le linee nemiche nel tentativo di impedire a centinaia di soldati di entrare in una trappola mortale. È fondamentale che trasmettano questo messaggio, poiché il fratello di Blake è uno di quei soldati.

I film di guerra sono diventati molto più grintosi, con Dunkirk del 2017 che ne è un esempio lampante. Christopher Nolan ha creato qualcosa che si basava più sui suoni della guerra che sul dialogo tra i personaggi, creando suspense. Sembra che 1917 includerà anche quei momenti di suspense, come mostrato nel primo trailer che vede i soldati camminare attraverso un bunker / fossa sotterranea deserta, solo per far esplodere una carica.

American Beauty: recensione del capolavoro di Sam Mendes

Esplosioni, spari e oscurità sono protagonisti del filmato, mentre i due soldati tentano di mettersi dietro il nemico. Ma non dimentichiamo che abbiamo anche Colin Firth (Kingsman: The Secret Service) e Benedict Cumberbatch (The Imitation Game) qui.

Insieme a Firth e Cumberbatch c’è Richard Madden (The Bodyguard), Mark Strong (Shazam!), Andrew Scott (Sherlock) e Claire Duburcq. Il film è prodotto da Neal Street Productions per DreamWorks con Universal Pictures che gestisce la distribuzione del film a livello nazionale e internazionale (insieme a Amblin Partners).
Ecco la sinossi:

Al culmine della prima guerra mondiale, due giovani soldati britannici, Schofield e Blake, ricevono una missione apparentemente impossibile. In una corsa contro il tempo, devono attraversare il territorio nemico e consegnare un messaggio che fermerà un attacco mortale contro centinaia di soldati, tra cui il fratello di Blake.

 

Al Comic Con di New York si è appena svolto un panel del film, che uscirà il 10 gennaio 2020. Guardate il nuovo trailer qui sotto:

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto