Obi-Wan Star Wars spin-off Cinematographe

Il ritorno di Ewan McGregor come Obi-Wan, nell’universo di Star Wars, non è sempre stato pianificato per il piccolo schermo

Nel 2017, fresco del successo dal lancio di Star Wars: Il Risveglio della Forza e del primo spinoff di Star Wars, Rogue One (che ha incassato oltre 1 miliardo di dollari), si è sparsa la voce che la Lucasfilm stesse sviluppando un film di Obi-Wan con Ewan McGregor  e il regista di Billy Elliot e The Hours Stephen Daldry in trattative per prendere il timone.

Successivamente, non si è più parlato di quel progetto cinematografico mentre la Lucasfilm ha tenuto segreti i suoi piani per il futuro, ma ora sappiamo che sono stati rialzisti su Star Wars nel suo insieme, con l’obiettivo di pubblicare un nuovo film all’anno.
Poi è uscito Solo: A Star Wars Story. Rilasciato appena cinque mesi dopo Gli ultimi Jedi, il prequel Solo non solo ha subito un gran tumulto dietro le quinte, ma si è quasi schiantato e bruciato al botteghino. Con 392,9 milioni di dollari racimolati in tutto il mondo, è il film di Star Wars con il più basso incasso di sempre.

Nel giugno 2018, un mese dopo l’uscita di Solo, è stato riferito che la che Lucasfilm stava mettendo in attesa tutti i suoi spin-off, incluso Obi-Wan, per rivalutare i propri piani per il futuro. Poi lo scorso agosto, Lucasfilm ha annunciato i piani per una serie di sei episodi di Obi-Wan Disney +, con Daldry non più al timone ma con McGregor che ha confermato di tornare.

Ewan McGregor annuncia le riprese della serie tv

Parlando con ComingSoon, McGregor ha confermato che Obi-Wan ha davvero iniziato la sua vita come film, ma alla fine sembra che tutto abbia funzionato per il meglio:
Non doveva essere una serie, non inizialmente. Quando abbiamo iniziato a parlarne non era proprio nei piani, ma tutto è cambiato molto, davvero in fretta. È così emozionante che lo sia adesso. Sono davvero d’accordo con l’idea di poter raccontare la storia per diverse ore invece che in un colpo solo. Penso che sarà piuttosto bella.

Non è chiaro se la serie Obi-Wan sarà la stessa trama pianificata per il film, ma sarebbe interessante sapere come questa cosa si è trasformata e si è evoluta dietro le quinte. Daldry non è più al timone, dato che Deborah Chow (The Mandalorian) è stata recentemente confermata come regista della serie TV.
La produzione di Obi-Wan non inizierà fino all’estate 2020, ma recentemente abbiamo appreso che lo show avrà luogo otto anni dopo gli eventi de La vendetta dei Sith, colmando il divario tra la trilogia prequel e la trilogia originale.

E TU COSA NE PENSI? LASCIA IL TUO COMMENTO

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto

LE NOSTRE INTERVISTE ESCLUSIVE