Les Misérables: le riprese della serie BBC inizieranno il prossimo anno

Dopo il film di Tom Hooper, Les Misérables torna in TV con una serie firmata BBC in sei episodi. Le riprese avverranno soprattutto in Belgio.

Da leggere

Wonder Woman: Gal Gadot stava per rifiutare la parte. Il motivo? Il salario troppo basso

Gal Gadot era pronta ad abbandonare il film Wonder Woman 1984 per via del suo stipendio, ancora troppo basso Gal...

Batwoman: Warner Bros. risponde alle accuse di Ruby Rose

Ruby Rose ha attaccato la Warner Bros. Television per il cattivo ambiente lavorativo sul set di Batwoman La Warner Bros....

Matrix 4 classificato Rated R per “violenza e linguaggio volgare”

Matrix 4 ci riporterà Keanu Reeves nei panni di Neo e Carrie-Anne Moss nei panni di Trinity, in una...

Block title

La BBC si sta preparando a girare una versione televisiva di Les Misérables, nuovo adattamento dal famoso romanzo scritto da Victor Hugo nel diciannovesimo secolo.

Nel 2012, Tom Hooper diresse una trasposizione cinematografica con un cast da urlo, che annoverava i nomi di Hugh Jackman, Russell Crowe, Eddie Redmayne e Anne Hathaway, quest’ultima premiata con un Oscar per la sua interpretazione. Nonostante l’accoglienza generalmente positiva e l’imponente proporzione della produzione, BBC ritiene che Les Misérables abbia bisogno di un ulteriore adattamento, le cui riprese, secondo The Knowledge, dovrebbero partire nei primi mesi del 2018 con la maggior parte dei ciak battuti su suolo belga e in parte su quello francese.

A occuparsi del progetto sarà lo sceneggiatore Andrew Davies, che nel curriculum vanta la serie House of Cards e Il Diario di Bridget Jones; secondo le ultime dichiarazioni, lo scrittore si sarebbe basato principalmente sull’opera originale di Hugo piuttosto che sui passati film, musical e show televisivi. Dopo così tanti progetti per cinema, TV e teatro, sarà interessante vedere come il pubblico odierno accoglierà un’ulteriore lavoro ispirato a Les Misérables, che sulla carta non sembra godere delle canzoni e dei volti di star come quelle apparse nel lungometraggio di Hooper. Al momento, non ci sono altri dettagli sulla serie, se non che sarà costituita da sei episodi della durata di un’ora ciascuno e che come produttori esecutivi troveremo Bethan Jones, Faith Penhale e Simon Vaughan al fianco dello stesso Davies.

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Ultime notizie

Wonder Woman: Gal Gadot stava per rifiutare la parte. Il motivo? Il salario troppo basso

Gal Gadot era pronta ad abbandonare il film Wonder Woman 1984 per via del suo stipendio, ancora troppo basso Gal...

Articoli correlati