Better Call Saul Cinematographe

Giancarlo Esposito, che interpreta Gus Fring in Better Call Saul, rivela che la serie prequel di Breaking Bad potrebbe essere vicina alla fine

È complicato col co-creatore Vince Gilligan” ha raccontato Giancarlo Esposito a Collider. “Se guardate il modello di Breaking Bad, lui aveva detto che erano in programma cinque anni, cinque stagioni, ma in realtà sono state cinque e sei” con la stagione finale divisa.

Per quanto riguarda Better Call Saul, l’attore ha detto: “Ci saranno sei stagioni. Questa sembra la via più confortevole per finire lo show“.

Better Call Saul – Stagione 5: Tony Dalton sarà un personaggio regolare

AMC non ha commentato le dichiarazioni di Esposito, quando il network è stato raggiunto da Deadline. La serie prequel di Breaking Bad, di Vince Gilligan e Peter Gould, è attualmente in produzione per la quinta stagione.

La serie ha ottenuto più di una dozzina di nomination agli Emmy per le sue prime due stagioni, incluse le nomination nella categoria migliore serie drammatica entrambi gli anni, con menzioni per le star Bob Odenkirk e l’ex attore di Breaking Bad Jonathan Banks, che interpreta Mike Ehrmantraut. La stagione 5 debutterà su AMC nel 2020, anche se ancora non è stata rivelata una data d’uscita specifica. L’ultimo episodio della quarta stagione è andato in onda a ottobre.

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto