Spider-Man cinematographe.it

Attenzione: quanto segue contiene importanti spoiler sulla trama di Spider-Man: Far From Home

Una delle più grandi rivelazioni di Spider-Man: Far From Home è che Talos (Ben Mendelsohn), lo Skrull che è stato visto per l’ultima volta come alleato di Captain Marvel (Brie Larson), ha impersonato Nick Fury fin dall’inizio! La seconda scena post-credits del film infatti ha lasciato intendere ai fan che non stavano guardando il vero Nick Fury o la vera Maria Hill, ma che sono sempre stati Talos e sua moglie Soren (Sharon Blynn) a ritrarre l’ex-capo dello S.H.I.E.L.D. e la sua fedele collaboratrice. Questo solleva la domanda: per quanto tempo Talos ha preso il posto di Fury?

Talos e il vero Nick Fury (interpretato da Samuel L. Jackson) hanno unito le forze in Captain Marvel quando l’agente dello S.H.I.E.L.D. e Carol Danvers hanno aiutato gli Skrulls contro i Kree. L’ultima volta in cui Talos è stato visto prima di Spider-Man: Far From Home, Carol stava scortando lui e il resto degli Skrulls nello spazio profondo a bordo del laboratorio di Mar-Vell per individuare un nuovo pianeta natale. Ma quegli eventi sono successi nel 1995, mentre Spider-Man: Far From Home è ambientato nel 2024 (pochi mesi dopo gli eventi di Avengers: Endgame), quindi quasi tre decenni dopo. Molto è cambiato e Talos è tornato sulla Terra qualche volta in quei 29 anni. Ma quando, esattamente, ha assunto le sembianze e il ruolo di Nick Fury?

Nella scena post-credits di Spider-Man: Far From Home Fury e Hill sono visti mentre stanno guidando e, tranquilli grazie alla privacy offerta dalla loro auto, entrambi ritornano alle loro forme originali Skrulls come Talos e Soren. Talos ammette l’imbarazzo di aver creduto del tutto alle bugie e all’illusioni di Mysterio (Jake Gyllenhaal), il che è particolarmente dannoso considerando che è un mutaforma. Infine, Talos contatta il vero Fury e archivia il suo rapporto; lo Skrull sorvola sui propri errori nella sconfitta tra Mysterio e Spider-Man (Tom Holland) prima di spingere Fury a sollevarlo dal suo incarico di “Nick Fury”. Quando la super spia ha ricevuto il messaggio, ha terminato la sua vacanza a bordo di una nave spaziale e ha esortato gli Skrulls a tornare al lavoro.

Spider-Man: Far From Home cinematographe.it

Per quanto tempo Talos è stato Nick Fury?

Ma la domanda rimane: per quanto tempo Talos ha interpretato Fury sulla Terra? Talos ha detto che Fury è in una “missione” nello spazio, che probabilmente ha qualcosa a che fare con le cellule dormienti di Kree che si nascondono sul pianeta terrestre. Quindi Talos e Fury si sono scambiati di posto quando Fury ha iniziato questa missione? Dato che Spider-Man: Far From Home è ambientato 8 mesi dopo che Hulk (Mark Ruffalo) ha usato il Guanto dell’Infinito di Iron Man per invertire “The Blip”, com’è chiamato adesso lo schiocco (“The Snap”) di Thanos, è possibile che Fury abbia impostato il suo nuovo piano coinvolgendo gli Skrulls immediatamente dopo essere stato visto al funerale di Tony Stark (Robert Downey, Jr.). Ciò significa che Talos è stato in incognito come Fury fino a 8 mesi dopo Avengers: Endgame.

Tuttavia, è anche verosimile che Talos sia stato sulla Terra fingendo di essere Nick Fury per molto più tempo. Supponendo che il vero Fury abbia riunito gli Avengers nel 2012, un punto in cui Talos avrebbe potuto prendere le sue sembianze è quando Nick Fury si è nascosto dopo gli eventi del 2014 di Captain America: The Winter Soldier. La spia con un occhio solo appare insieme a Maria Hill e a un Helicarrier dello S.H.I.E.L.D. un anno dopo in Avengers: Age of Ultron – ma c’è la possibilità che potesse trattarsi già di Talos e di Soren. (Dopotutto, Fury mangia un sandwich tagliato in diagonale in Avengers: Age of Ultron, cosa che in Captain Marvel ha giurato di non aver mai fatto).

Dopo Avengers: Age of Ultron, Fury non viene più visto nell’MCU fino ai titoli di coda di Avengers: Infinity War quando lui e Hill vengono spazzati via dallo schiocco di Thanos – ma se in realtà fossero stati Talos e Soren travestiti a essere morti in quel momento e quindi fosse stato proprio Talos a usare il cercapersone di Fury per convocare Captain Marvel? (Se fosse davvero così, forse il vero Fury non è morto nella Decimazione).

Naturalmente, non ci sono ancora abbastanza dettagli per risolvere questo mistero, ma ora che la verità su Talos come Fury è stata svelata, diventa spontaneo per i fan chiedersi se abbiano visto lo Skull tutte le volte che la spia è apparsa nell’MCU dopo Captain Marvel nel 1995. Ma poiché Spider-Man: Far From Home apre la Fase 4 dell’MCU, si spera che i fan potranno scoprire al più presto per quanto Fury e Talos hanno perpetrato il loro stratagemma e quale sia la missione di Fury con gli Skrulls a bordo della stazione spaziale.

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto