10 personaggi Marvel che dovresti odiare (ma sono gli idoli di tutti!)

Sono tanti i personaggi Marvel idolatrati, anche se le loro azioni talvolta non sono del tutto positivo. Ecco 10 personaggi che i fan non dovrebbero ammirare.

Da Captain America a Captain Marvel, Il Marvel Cinematic Universe ha reso questi personaggi dei fumetti icone eroiche. Tuttavia, parte del motivo per cui l’MCU ha così tanto successo è il fatto che è disposto a mostrare questi supereroi come personaggi imperfetti. Anche se alcuni eroi Marvel hanno commesso degli errori, rendendoli dei personaggi in cui è possibile immedesimarsi maggiormente, altri hanno oltrepassato il limite, avvicinandosi più a un lato malvagio. Possono essere egoisti, sconsiderati e persino mettere in pericolo altre persone. Per quanto iconici possano essere, c’è da chiedersi se questi personaggi dell’MCU meritino l’ammirazione dei fan.

Ecco tutti i personaggi del Marvel Cinematic Universe che non dovrebbero essere ammirati troppo

1. Wanda Maximoff è uno dei personaggi Marvel che non dovrebbero essere amati

Sebbene i fan si sentano come se WandaVision avesse preannunciato l’arco narrativo da villain di Wanda in Doctor Strange nel Multiverso della Follia, prima di allora il personaggio ha fatto molte cose malvagie. Wanda ha sicuramente vissuto una vita tragica, guadagnandosi il consenso e la simpatia da parte dei fan, ma ha anche fatto cose terribili.

Non ha solo iniziato il suo percorso nell’MCU come una cattiva, ma ha anche ridotto in schiavitù un’intera città e ha sottoposto le persone a torture psicologiche. Se l’è cavata facilmente per aver commesso un atto così orribile e questo rende il suo massacro degli Illuminati molto meno sorprendente.

2. Occhio di Falco

Ci sono stati diversi tentativi per rendere Occhio di Falco un personaggio più interessante nell’MCU, incluso permettergli di diventare Ronin. Sebbene sia tratto da una delle migliori storyline dei fumetti di Occhio di Falco, è strano vedere l’eroe prendere una svolta così violenta.

Il dolore di Occhio di Falco è comprensibile e i suoi bersagli sono i cattivi, ma i suoi metodi da vigilante sono il tipo di cose contro cui gli Avengers combatterebbero. In Hawkeye vengono anche mostrate le conseguenze delle sue azioni brutali, come aver uccido il padre di Echo.

3. Loki è uno dei personaggi Marvel che non dovrebbero essere ammirati

Dato che è stato il primo grande cattivo del Marvel Cinematic Universe, è strano con quanta facilità Loki sia stato accolto dai fan. È stato un cattivo complesso, che viveva all’ombra di suo fratello e voleva impressionare suo padre, ma questo non giustifica nessuna delle cose che ha fatto.

Dal tentativo di uccidere Thor al tentativo di genocidio sui Giganti del Gelo, all’attacco alla Terra e all’uccisione di innumerevoli persone, Loki non ha fatto abbastanza per guadagnarsi l’ammirazione dei fan.

4. Black Widow

Prima che il suo film standalone approfondisse la sua storia in modo più dettagliato, era noto che Black Widow aveva un passato oscuro. Il “rosso nel suo libro mastro” è stato spesso menzionato come guida del suo percorso di redenzione, anche se sembrava che fosse tutto finito quando le è stato fatto il lavaggio del cervello dalla Stanza Rossa.

Tuttavia, Black Widow rivela che Natasha si è guadagnata il suo posto nello S.H.I.E.L.D. con un tentato omicidio in cui ha consapevolmente sacrificato una bambina. Sebbene renda più potente il suo bisogno di redenzione, è un momento piuttosto scioccante.

5. Nick Fury è tra i personaggi Marvel che non dovrebbero essere amati

Da quando è uscito dall’ombra alla fine di Iron Man, Nick Fury è stato il collante del Marvel Cinematic Universe. Riunire gli Avengers è un fatto che dimostra che è un uomo ambizioso e che corre rischi quando si tratta di proteggere il mondo, ma può anche superare il limite ed esagerare.

The Avengers rivela che Fury stava usando il Tesseract per costruire armi (praticamente la stessa cosa che fece Teschio Rosso durante la Seconda Guerra Mondiale). Ancora peggio, ha implementato un piano in Captain America: The Winter Soldier per sorvegliare e distruggere le minacce prima ancora che si verificassero, cosa che ha disgustato Captain America.

6. Thor

Il primo film di Thor segue altri eroi come Iron Man e Doctor Strange, essendo una storia sull’eroe che impara a essere meno concentrato su se stesso e ad acquisire un po’ di umiltà. Ma i fan sembrano anche dimenticare quanto fosse pericoloso l’ego di Thor prima che arrivasse sulla Terra.

Non era solo un pomposo e arrogante principe di Asgard, Thor era un guerrafondaio indifferente e assetato di sangue che voleva fare la guerra su un pianeta meno potente semplicemente perché si sentiva insultato. È positivo che abbia imparato l’errore, ma non merita elogi per questo.

7. Yondu è uno dei personaggi Marvel che non dovrebbero essere ammirati

Dopo essere stato un personaggio secondario in Guardiani della Galassia, a Yondu è stato dato maggiore spazio nel sequel, cosa che ha portato a immedesimarsi maggiormente nel personaggio. Essendo diventato una figura paterna per Peter Quill, la morte di Yondu rappresenta uno dei finali più tristi dell’MCU.

Ma anche se Quill sembra rendersi conto che Yondu era come un padre per lui, ignora il fatto che si sono incontrati perché Yondu lo ha rapito dalla Terra da bambino. Qualsiasi buon momento genitoriale dopo quello impallidisce a confronto.

8. Kingo

Tra l’enorme cast di Eternals, Kingo si distingue come il personaggio più divertente. Fa battute, ha una grande storia d’origine e tutto lo fa sembrare più simpatico dei suoi compagni di squadra eccessivamente seri. Ma, anche se potrebbe sembrare divertente, Kingo non è un grande eroe.

È vero che ostacola Ikaris quando attacca gli altri, ma si ferma anche al combattimento finale perché rivela che in realtà è d’accordo con lui. È difficile tifare per un eroe a cui va bene l’idea di distruggere un intero pianeta.

9. Odino è tra i personaggi Marvel che non dovrebbero essere amati

Odino non era solo visto come il potente Re di Asgard, ma anche come un uomo saggio e premuroso che si prendeva cura dei suoi figli e del suo popolo. Ma Thor: Ragnarok ha anche rivelato come Odino sia diventato il sovrano dei Nove Regni, ed è decisamente poco eroico.

Odino ha scatenato sua figlia Hela, la dea della morte, per distruggere tutti i suoi nemici. Quando Hela è diventata troppo potente per essere controllata, Odino l’ha rinchiusa e non ha più parlato di lei.

10. Thanos

Anche se alcuni potrebbero obiettare sul fatto che sia amato, secondo molte persone Thanos aveva ragione e per questo lo considerano un tragico eroe dell’MCU. Anche se era certamente un cattivo avvincente e complesso, ogni ammirazione per Thanos dovrebbe terminare.

Non solo il suo piano di spazzare via metà dell’universo in realtà non ha aiutato molto, ma i suoi mezzi sono crudeli e sadici. Sembrava divertirsi a torturare le sue figlie, massacrare innumerevoli persone e diventare un dio. Il suo ragionamento sembrava solo una scusa per la carneficina.

Fonte: ScreenRant
Tags: Marvel

Articoli correlati