Marvel – cosa vedremo al San Diego Comic-Con 2019?

Cosa aspettarsi da un eventuale panel Marvel al prossimo San Diego Comic Con? Abbiamo provato ad ipotizzare i possibili oggetti di annuncio.

- Ultimo aggiornamento: 1 Luglio 2019 17:04 - Tempo di lettura: 5 minuti

Quando Spider-Man: Far From Home verrà distribuito nei cinema il 10 luglio del 2019, i fan del Marvel Cinematic Universe potranno finalmente conoscere le nuove avventure del bimbo ragno e contemplare la fine di un nuovo inizio, essendo l’ultimo film della fase 3 del MCU. Ma, come menzionato più volte dal capo dei Marvel Studios, Kevin Feige, il prossimo film di Spider Man dovrà annunciare importanti novità sul fronte del futuro della Marvel.

Anche se non sappiamo ufficialmente cosa accadrà in seguito, ci sono segnali, indizi e riferimenti che permettono almeno di immaginare come verrà sviluppato il prossimo anno e mezzo della produzione di film dei Marvel Studios. In questo senso, mentre aspettiamo l’inevitabile pannello dei Marvel Studios nella Hall H al Comic-Con di San Diego tra poche settimane, proviamo a scrivere una lista delle potenziali rivelazioni che potrebbero accadere durante questo evento.

1. Black Widow

Quando Feige sarà sul palco del padiglione H del Comic-Con per il grande annuncio, il prossimo film Black Widow avrà già iniziato le riprese da alcuni mesi. In questa occasione ci si aspetta che sia l’attrice protagonista, Scarlett Johansson, che la regista del film, Cate Shortland, siano presenti al momento dell’annuncio. Oltre a ciò, risulta probabile che si scopriranno diverse informazioni legate alla trama e sui personaggi coinvolti. Finora, si sa che che David Harbour, Florence Pugh O-T Fagbenle faranno tutti parte della produzione del film, anche se si è ancora all’oscuro riguardo ai ruoli che interpreteranno. Ciò di cui si può essere sicuri è che se esiste una produzione con cui la Marvel darà tutta sé stessa, sarà proprio quella dedicata a Black Widow. Anche se probabilmente è ancora troppo presto perché venga reso pubblico il trailer completo, diviene possibile immaginare l’enorme rivelazione di un personaggio legato alla vedova nera: Taskmaster.

2. The Eternals

Grazie ai superpoteri che possiedono le grandi produzioni, è ipotizzabile che The Eternals di Chloe Zhao divenga il prossimo film in uscita per la Marvel Studios. Al di fuori di Black Widow, risulta l’unico altro progetto Marvel che sia sulla rampa di lancio. Infatti, il cast diviene sempre più ricco, e include personaggi come Angelina Jolie, Richard Madden, Kumail Nanjiani Ma Dong-seok. La sceneggiatura, invece, è curata dagli scrittori di Black List, Matt e Ryan Firpo, ed è un progetto in cui Feige stesso ha precedentemente espresso grande interesse.

3. Annuncio e casting di Shang-Chi

La possibilità di vedere Shang-Chi sul grande schermo si sta facendo sempre più concreta, la produzione, infatti, è destinata a partire entro la fine dell’anno. Dalla mente del regista indie Destin Daniel Cretton e dello sceneggiatore Dave Callaham, Shang-Chi è uno dei tre nuovi progetti che non hanno ancora ricevuto informazioni. Per questo motivo, si può provare ad ipotizzare che la Marvel decida di agire come ha fatto con Captain Marvel e la rivelazione di Brie Larson in quanto protagonista, e quindi scelga di rivelare il cast del Maestro del Kung-Fu sul palco nel loro padiglione H.

4. Annuncio del film su Nova

Richard Rider, alias Nova, Nova è l’unico personaggio dei miti Marvel a cui sarà probabilmente garantito di entrare in azione direttamente, in un modo o nell’altro, nel grande universo Marvel; e non esiste un palcoscenico più grande al mondo per svelare la tanto attesa Nova che Hall H nel mezzo di SDCC. Seppur non ci si aspetti i futuri nomi del cast o altri dettagli importanti, non resta che aspettare l’annuncio di qualsiasi novità, poiché anche la più effimera potrebbe essere in grado di rivelare importanti dettagli sulle scelte di produzione del film.

5. Rivelazioni sulla Fase 4

CREDITS: Photo by Alberto E. Rodriguez/Getty Images for Disney)

Essendo ancora al buio più totale, poiché non c’è ancora un singolo film ufficiale sulla lista, c’è la possibilità che Feige e la Marvel decidano di rivelare l’intera lista per la Fase 4 nella Hall H, in modo simile a come si comportarono con la Fase 3. Allo stato attuale, i Marvel Studios hanno attualmente otto date riservate dal 2020 fino al 2022; e, contando Black Widow, The Eternals Shang-Chi– oltre ad aggiungere i sequel confermati di Black Panther 2, Doctor Strange 2 Guardians of the Galaxy Vol. 3– ci sono ancora due date aperte rimanenti.

Le due date libere potrebbero appartenere a qualsiasi film, e i fan non hanno davvero la minima idea su come la Marvel deciderà di gestire la questione. Potrebbero essere i sequel di Ant-Man, Wasp Captain Marvel, oppure potrebbero puntare a progetti completamente nuovi come Nova, Moon Knight o qualche altra idea che Marvel Studios ha in cantiere.

6. Show e date delle serie tv DISNEY+

Grazie all’investimento di un produttore Disney all’inizio di questa primavera, sappiamo che Marvel Studios sta lavorando su tre serie per la piattaforma di streaming: Loki, The Falcon e The Winter Soldier WandaVision. Purtroppo, questo è tutto quello che si può sapere in relazione a questi progetti, con l’eccezione dei loghi per i primi show che affioreranno online. Eppure, la collaborazione di Disney + e i Marvel Studios possiede una base molto solida e ha potenzialmente molte idee in grado di divenire tangibili realtà, anche perché Feige ha sostenuto che gli show di Disney + saranno parte integrante della narrazione del MCU inoltrare.

7. Annunci di altri show DISNEY+

Marvel Studios’ AVENGERS: ENDGAME..Hawkeye/Clint Barton (Jeremy Renner)..Photo: Film Frame..©Marvel Studios 2019

Sull’argomento di Disney +, ci sono ancora molte nuvole che oscurano il cielo sereno, e le possibilità di conoscere le vere intenzioni di Feige e della Marvel appaiono piuttosto basse. Mentre lo spettacolo su Occhio di Falco è l’unico che è stato riportato da una pubblicazione commerciale, altre voci hanno suggerito che Rocket & Groot, Lady Sif e altri sarebbero possibili spettacoli che potrebbero nascere sulla nuova piattaforma di streaming.

Tuttavia, ancora una volta, mentre la maggior parte degli spettacoli Disney + saranno riservati per la D23, c’è sempre la possibilità le carte in tavola vengano rovesciate così da sorprendere le masse all’interno della Hall H.