IT: Capitolo 2 – il cast completo de Il Club dei Perdenti

Chi interpreterà i membri del Club dei Perdenti nel secondo capitolo di IT? Diamo un'occhiata a tutti gli attori che prenderanno il posto dei giovani protagonisti nell'attesissima seconda parte del film.

Il casting per l’atteso secondo capitolo di IT non è stato di certo un processo veloce. I nomi degli attori che avrebbero interpretato i membri del Club dei Perdenti sono stati rivelati molto lentamente, incuriosendo e tenendo il pubblico con il fiato sospeso fino all’ultimo momento. Tutti i fan infatti speravano che venisse confermata qualcuna delle celebrità, il cui nome era stato avvicinato al film fin dal debutto del primo capitolo. Alla fine i risultati sono stati per lo più sorprendenti, con qualcuno dei tanti desiderati attori scritturati e altri scelti davvero in maniera geniale. Ora che tutti i componenti del Club dei Perdenti sono stati scelti, possiamo dare un’occhiata al cast principale di IT: Capitolo 2.

Il Club dei Perdenti in IT: Capitolo 2 – il cast completo

Pennywise – Bill Skarsgård

IT Cinematographe

Nel primo capitolo di IT il terribile Pennywise è stato brillantemente interpretato da Bill Skarsgård. E sarà proprio il perfido clown la causa del ritorno del Club dei Perdenti a Derry: la piccola città infatti è sconvolta ancora una volta da terribili eventi che indicano che Pennywise è tornato. La squadra quindi dovrà riunirsi per fermarlo. Dopo la sua agghiacciante e riuscita performance nel primo capitolo, Skarsgård non poteva essere escluso da questa seconda avventura.

Bill Denbrough – James McAvoy

Bill Denbrough IT Cinematographe.it

Il leader del Club dei Perdenti Bill Denbrough da adolescente è riuscito a tenere insieme la squadra, nonostante avesse un conto personale in sospeso con Pennywise. Decenni dopo, il personaggio interpretato nel primo film da Jaeden Lieberher, avrà il volto di James McAvoy. Dopo aver terminato le riprese di Glass e del prossimo X-Men: Dark Phoenix, McAvoy si aggiunge al cast di IT, insieme ad una sua amata collega.

Beverly Marsh – Jessica Chastain

Beverly Rogan IT Cinematographe.it

La scelta di Jessica Chastain per il personaggio di Beverly Marsh (o Rogan, come si chiamerà nel secondo capitolo di IT) è interessante per due motivi. Prendere parte al film come la ragazza del Club dei Perdenti, interpretata nel primo film dalla giovane Sophia Lillis, è infatti per prima cosa l’occasione per l’attrice per lavorare ancora una volta con il regista Andy Muschietti, con il quale ha collaborato in La madre (2013). La seconda motivazione è forse però la più sorprendente: il nuovo capitolo di IT infatti vedrà la reunion anche con James McAvoy, con il quale l’attrice ha condiviso il set in La scomparsa di Eleanor Rigby, ma soprattutto proprio in X-Men: Dark Phoenix.

Ben Hanscom – Jay Ryan

Ben Hanscom IT Cinematographe.it

Il personaggio di Ben Hanscom è un po’ il Neville Paciock del Club dei Perdenti. Interpretato nel primo film da Jeremy Ray Taylor come un ragazzo grassottello ma dal cuore d’oro, Ben torna a Derry completamente diverso: un bel fusto di 27 anni con il volto di Jay Ryan. L’attore è conosciuto principalmente per il suo ruolo in Beauty and the Beast della The CW. Se Bill non sta attento, questa volta Ben potrebbe riuscire a conquistare veramente il cuore di Beverly.

Richie Tozier – Bill Hader

Richie Tozier IT Cinematographe.it

Richie Tozier è il giullare del Club dei Perdenti, sempre pronto a raccontare una barzelletta o una battuta divertente. Se nel primo capitolo di IT era la giovane star di Stranger Things Finn Wolfhard ad interpretare Richie, a vestire i panni del simpaticone della squadra nel nuovo film sarà Bill Hader. Volto noto del Saturday Night Live, Hader è conosciuto soprattutto per il suo ruolo nella serie HBO Barry.

Mike Hanlon – Isaiah Mustafa

Mike Hanlon IT Cinematographe.it

Uno storico dilettante, in cerca di spiegazioni per le stranezze che colpiscono la città di Derry, Mike è l’unico della banda ad essere rimasto in città dopo la fine dell’avventura vista nel primo capitolo. Se ad interpretare il ragazzo nel primo film era stato Chosen Jacobs, nel secondo capitolo sarà Isaiah Mustafa a prestare il volto al Mike adulto. Mustafa, conosciuto soprattutto per il ruolo di Luke Garroway nella serie tv Shadowhunters, porterà sullo schermo un Mike dal passato travagliato e diverso da quello che ricordavamo.

Eddie Kaspbrak – James Ransone

Eddie Kaspbrak IT Cinematographe.it

Eddie Kaspbrak è un vero ipocondriaco che tuttavia nel primo film, riesce a superare le sue paure per affrontare il terribile clown. Un incontro che però ha lasciato segni profondi e che dopo 30 anni non è ancora riuscito a superare. Scontrarsi ancora una volta con Pennywise non sarà di certo semplice per lui, ma sappiamo che il ragazzo farà sicuramente del suo meglio. Nel primo film di IT, il personaggio di Eddie era interpretato da Jack Dylan Grazer. In IT: Capitolo 2 sarà invece James Ransone ad interpretare il giovane, chiamato ancora una volta a combattere il male soprannaturale.

Stanley Uris – Andy Bean

Stanley Uris IT Cinematpgraphe.it

Se Eddie era l’ipocondriaco del gruppo, Stanley Uris era sicuramente il più ansioso e le sue paure non sono di certo scomparse dopo il primo scontro con il terribile clown. Per interpretare la versione adulta del personaggio di Stanley, la scelta è ricaduta su Andy Bean: la somiglianza tra l’attore e il giovane interprete del primo film, Wyatt Oleff, è  infatti davvero impressionante. Dopo aver interpreto il ruolo di Greg nella serie tv Power, Bean sembra essere pronto per il passo verso il grande schermo con il secondo capitolo di IT.

Henry Bowers

Nicholas Hamilton IT Cinematographe.itNel finale del primo capitolo di IT abbiamo assistito all’omicidio del padre del bullo Henry Bowers, per mano dello stesso ragazzo: dopo questo evento Henry verrà rinchiuso in un manicomio. Non sappiamo ancora se in IT: Capitolo 2 la storyline di Henry, che nel primo film era interpretato da Nicholas Hamilton, sarà ancora presente ma, in quel caso, si dovrà cercare qualcuno che interpreti la versione adulta del ragazzo, 30 anni dopo i fatti accaduti nel primo film. Anche se non è stato ancora confermato nessun interprete per il ruolo, Will Poulter sarebbe perfetto per interpretare Henry cresciuto: con un po’ di trucco l’attore rappresenterebbe alla perfezione Henry da grande con la sua agghiacciante espressione.

Tags: IT

Articoli correlati