Frozen 2 – Il segreto di Arendelle: ecco chi sono i nuovi personaggi del film Disney

Scopriamo insieme quali sono i nuovi personaggi che Elsa e Anna conosceranno nel loro viaggio in Frozen 2 - Il segreto di Arendelle.

- Ultimo aggiornamento: 12 Febbraio 2020 15:08 - Tempo di lettura: 4 minuti

Anna, Elsa e Kristoff saranno nella foresta incantata in Frozen 2 – Il segreto di Arendelle e il loro viaggio permetterà al pubblico di conoscere nuovi personaggi. Sono ormai passati sei anni da quando Frozen è entrato nel cuore di tutti i bimbi e gli appassionati dei cartoni Disney e ora il sequel presenterà dei protagonisti molto più maturi!

Il primo film di Frozen si concentrava strettamente sul rapporto tra Anna ed Elsa, le due sorelle il cui amore reciproco si è rivelato la magia dominante di tutto il film. Il sequel continuerà la loro storia, esplorando molto di più anche il mondo in cui vivono. Le due sorelle saranno costrette ad andare alla ricerca di una foresta incantata nascosta a nord di Arendelle, dove dovranno riscoprire la storia dimenticata della loro nazione. Impareranno che i loro stessi genitori hanno nascosto loro delle dure verità, ma finalmente avranno la possibilità di rimediare.

I trailer di Frozen 2 evitano deliberatamente di rivelare troppo sulla trama. I dettagli emergono a piccoli passi, ma è ancora poco rispetto a quanto dovremmo aspettarci. Tramite questi piccoli spoiler ricevuti nel corso del tempo, abbiamo capito chi saranno – più o meno – i personaggi chiave del sequel del film Disney. Ecco quindi una guida ai personaggi che Elsa e Anna incontreranno lungo il loro viaggio.

Frozen 2: un film troppo dark con canzoni da favola? Intervista VIDEO alla regista e al cast italiano

1. Re Agnarr e la regina Iduna

I genitori di Elsa e Anna, il re Agnarr e la regina Iduna, sono apparsi già nel primo film, ma solo brevemente. In Frozen 2 scopriremo molto di più di questi due personaggi, perché saranno loro stessi a spiegare come mai fossero così riluttanti nell’incoraggiare Elsa ad abbracciare i suoi poteri. Il padre del re e nonno delle due protagoniste, Runeard, era un uomo severo, che non si fidava della magia. Runeard è stato ucciso brutalmente in una battaglia nella foresta contro il Northuldra, che maneggiava la magia, mentre suo figlio – allora quattordicenne – scappava. Agnarr fu salvato da un uomo misterioso, tornando a casa sfregiato e raccontando ciò che era accaduto.

A differenza di suo marito, la regina Iduna non ha origini reali, anzi le sue origini sono fin troppo umili. Ha sempre cercato di assicurarsi che le sue figlie si sentissero al sicuro, anche se ciò significava nascondere loro il passato. In segreto ha cercato vari modi per aiutare sua figlia, il suo popolo e il mondo.

2. Yelena, Honeymaren e Ryder Nattura

frozen 2, cinematographe.it

La Foresta Incantata è rimasta chiusa per decenni. Elsa, Anna e Kristoff scoprono presto la Northuldra, una tribù che vive ancora all’interno della Foresta Incantata e che è profondamente connessa con l’ambiente e gli spiriti del mondo naturale. Yelena è la loro leader, che si rivela essere inizialmente furiosa con Elsa per aver risvegliato gli spiriti con la sua presenza. Ferocemente protettiva nei confronti del suo popolo, è incapace di capire perché un Arendelliano possa essere dotato di poteri magici, dato che è convinta che siano stati proprio gli Arendelliani a iniziare il conflitto con il popolo incantato, guadagnandosi il dispiacere degli spiriti.

Honeymaren e Ryder Nattura sono due dei membri più importanti del Northuldra. Honeymaren è una coraggiosa guerriera, esperta scalatrice di alberi e cavalcatrice di renne. All’inizio la donna è diffidente nei confronti di Elsa e Anna, ma si scioglie quando riconosce la ninna nanna che Elsa sta cantando. Ricorda i simboli della natura sulla sciarpa di Elsa, identificandola come un dono della regina Iduna e nota un misterioso quinto simbolo.

Suo fratello Ryder è molto meno diffidente e si lega molto velocemente a Kristoff, perché entrambi hanno la passione per le renne. È un sognatore cresciuto ascoltando le leggende sui cieli blu, montagne e pianure oltre la Foresta Incantata ed è ansioso di andare a esplorare tutto ciò che conosce. Ryder e Kristoff si dimostrano formidabili alleati quando la magia minaccia il branco di renne.

3. Mattias

frozen 2, cinematographe.it

Il tenente Mattias era la guardia personale del re Agnarr, rimansto bloccato nella Foresta Incantata da quando le nebbie protettive sono cadute 34 anni prima. Non ha idea di cosa sia successo al re il giorno della battaglia e spera che Agnarr sia ancora vivo. Mattias è fermamente convinto che i Northuldra siano i responsabili dell’aggressione al re e a causa di questa sua idea ancora non riesce a perdonarli. Anna riconosce il tenente grazie al ritratto che ha nella biblioteca nel suo castello.

4. Gli elementali e le creature mistiche in Frozen 2

frozen 2 - cinematographe.it

In Frozen 2, gli spiriti si stanno risvegliano nella Foresta Incantata, con diverse entità che rappresentano i quattro elementi naturali. Il più importante è Nokk, una forza misteriosa che attacca Elsa nel Mare Oscuro. Il Nokk ha origine da alcune leggende germaniche, noto come una sirena che attira gli umani verso la morte. Lo Spirito del fuoco, una creatura chiamata Bruni, lascia invece una scia ardente mentre attraversa la foresta, finché Elsa non la cattura e la calma. Lo spirito del vento, che Olaf chiama Gale, è una forza imprevedibile e giocosa. Può spostare acqua e ghiaccio per riprodurre momenti del passato e rivelare segreti. Le creature più curiose della Foresta Incantata sono i Giganti della Terra, che dormono di notte e vagano per il nord di notte. Possono essere scambiati per una montagna quando dormono, ma è quando si svegliano che mostrano tutta la loro magia.

Frozen 2 – Il segreto di Arendelle è in uscita nelle sale italiane il 27 novembre 2019.

E TU COSA NE PENSI? LASCIA IL TUO COMMENTO