Chi è Mewtwo? Il super Pokémon tra film e videogiochi

In Pokémon: Detective Pikachu appare una vera leggenda nel mondo dei Pokémon, parliamo di Mewtwo, copia genetica del leggendario Mew

- Ultimo aggiornamento: 11 Maggio 2019 12:11 - Tempo di lettura: 4 minuti

Molti fan lo stavano aspettando: Pokémon: Detective Pikachu è il nuovo film dedicato al mondo fantastico nato dai videogiochi Nintendo, che non solo catapulta in un mondo insolito rispetto a quello a cui molti sono abituati, ma introduce un Pikachu, tra noir e cappellino da investigatore, che nella versione originale viene doppiato dal Ryan Reynolds di Deadpool. La caccia al proprio Pokémon preferito durante il film è il primo motivo di interesse di molti spettatori, impegnati a cercarli lungo le strade, nelle stazioni, in ogni angolo della città, dove si muovono liberamente e non più chiusi nelle loro Poké Ball.

E, tra tutti, Pokémon: Detective Pikachu, promette il ritorno di un personaggio davvero leggendario per la serie e i videogiochi. Mewtwo, il Pokémon più potente dell’intero universo della serie, è uno dei punti nevralgici del film diretto da Rob Letterman, vero perno intorno a cui vanno sviluppandosi tutte le linee narrative dell’opera di intrattenimento. Un Pokémon che ha sempre affascinato i giocatori e aspiranti allenatori e di cui è bene ripercorrerne le origini, per conoscerne bene la storia.

La recensione di Pokémon: Detective Pikachu

Il passaggio da Mew a Mewtwopokemon detective pikachu cinematographe

Mewtwo è, prima di tutto, la riproduzione genetica della creatura mitica Mew, unica del proprio genere e già potentissima di per sé, alquanto misteriosa, e già presente dalla prima generazione di Pokémon. Mew ha un’intelligenza superiore e si mostra soltanto ai puri di cuore, ma nonostante il suo peculiare acume è sempre intento a giocare con chiunque incontra. Mewtwo nasce in provetta, prima degli eventi dei giochi originali Pokémon Rosso, Pokémon Blu e Pokémon Verde solo per il Nintendo Game Boy originale. Pur essendo un clone di Mew, le sue capacità sono state potenziate per poter essere utilizzate dal Team Rocket con intento malvagio.

Il Pokémon, infatti, assomiglia alle volte quasi ad un Dio, ha poteri telecinetici e, soltanto attraverso l’utilizzo della propria mente, ha la facoltà di poter mettere in atto una distruzione di massa. Nonostante gli scopi crudeli per cui è stato creato, Mewtwo acquista presto una sensibilità predominante già al suo completamento, fuggendo perciò dal laboratorio in cui è stato creato – nell’anime uccide persino gli scienziati che lo hanno portato in vita. Dopo la sua fuga e sentendo di non appartenere a nessun luogo, si nasconde nella grotta di Ceruleon, nella speranza di trascorrere la sua vita in solitudine. Cosa che, alla fine, non avviene, come dimostra il fatto che viene sfidato dal protagonista di Pokémon Rosso/Blu/Verde/Giallo.

Mewtwo, tra videogiochi e mondo anime pokemon detective pikachu cinematographe

Nei giochi Mewtwo ha interpretato diversi ruoli degni di nota, anche se nessuno è stato arricchito tanto quanto il personaggio nella versione originale di Pokémon Red Version e Pokémon Green Version. Canonicamente la proprietà del Pokémon cambia molto. In tutto, è apparso come Pokémon da poter essere catturato all’interno del gioco base di Pokémon Rosso/Blu/Verde/Giallo per Game Boy, nei remake Pokémon Rosso Fuoco e Verde Foglia per Game Boy Advace, Pokémon Cuore Oro e Argento Anima per Nintendo DS, Pokémon X e Y per Nintendo 3DS e Pokémon Ultra Sun e Ultra Moon per Nintendo 3DS. Mewtwo non è estraneo a giochi di combattimento, in quanto è apparso in entrambi i giochi Pokken Torneo e in tre titoli Super Smash Bros.

Le Mega Evoluzioni furono introdotte per la prima volta in Pokémon X e Y, dove un certo numero di creature ricevette forme temporanee che potevano usare in battaglia. Ci furono alcune trasformazioni memorabili e Mewtwo è uno degli unici due Pokémon che hanno ricevuto due diverse forme. A seconda della versione acquistata dai fan dei giochi citati, i giocatori possono Mega Evolvere il Pokémon leggendario in Mega Mewtwo X o Mega Mewtwo Y. Mega Mewtwo X ha anche la più alta statistica di attacco in qualsiasi gioco Pokémon. Potrebbe, inoltre, assumere ancora un’altra forma secondo alcune voci intorno al mondo dei videogiochi e ciò indica anche quanto sia importante la creatura per il mondo Nintendo.

Mewtwo nel cinema e il suo arrivo in Pokémon: Detective Pikachupokemon detective pikachu cinematographe

Mewtwo è al centro di alcuni film Pokémon animati: Pokémon il film – Mewtwo colpisce ancora (1998), Mewtwo Returns (2001), Il film Pokémon – Genesect e il risveglio della leggenda (2013) e il prossimo film in 3D Pokémon: Mewtwo Strikes Back Evolution. L’anime è l’unico posto dove esistono più Mewtwo canonicamente nel mondo dei Pokémon ed è stato probabilmente aggiunto solo in modo che Mega Mewtwo Y potesse essere mostrato come parte di un tie-in promozionale per Pokémon X e Y. Questo secondo Mewtwo, a differenza di quello presente negli altri film, comunica telepaticamente con una voce femminile, assicurando che i fan possano così distinguerlo.

La storia importante intorno alla creatura fantastica arriva nel primo film, dove il leggendario Pokémon arriva a credere che gli umani siano la fonte del male del mondo. Si sente come se fosse stato creato come nient’altro se non un mezzo per un fine, il che fa si che si ribelli e inizi il suo piano per creare un mondo in cui questi strumenti genetici abbiano uno scopo più grande del semplice appagamento dei loro padroni. Durante il film, tuttavia, Mewtwo viene a conoscenza dei legami che queste creature condividono e della profondità dell’umanità nel proprio complesso. La disponibilità di Ash a sacrificare la propria vita per proteggere il suo amico Pikachu, in una scena fondamentale del film, apre gli occhi al Pokémon riguardo la gentilezza e all’amore che tutti gli esseri viventi possono mostrare vicendevolmente. In questa epifania, Mewtwo smette di combattere e cancella i ricordi di tutti quelli che ha ferito, ritirandosi poi con i cloni che ha creato per trovare un proprio posto nel mondo. Nell’anime, Mewtwo appare in due ulteriori episodi: La battaglia del distintivo e Show-down al po-ké Corral. Viene rappresentato al meglio nella miniserie animata Pokémon Origins, dove viene mostrato nella sua immensa potenza.

Ora, il Pokémon, è pronto per il suo debutto nel live-action hollywoodiano Detective Pikachu, con un ruolo che è rimasto nel mistero fino al momento dell’uscita del film. In questa versione Mewtwo ha tanti richiami che arrivano dalle sue versioni passate, sia dai videogiochi che dagli anime (soprattutto il primo), rivelandosi ancora una volta il Pokémon più potente della serie.

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto

Scopri il nostro Shop Online