cinematographe.it, baywatch

La serie TV originale di Baywatch, con David Hasselhoff e Pamela Anderson, seguiva le disavventure di un gruppo di bagnini di L.A.. Lo show fu originariamente cancellato dopo la sua prima stagione, ma ebbe poi un grandissimo successo nelle stagioni successive, dopo il suo rilancio. La serie ebbe un eco tale da generare anche uno spin-off dal titolo Baywatch Nights, non proprio una grande idea.

Baywatch: la serie degli anni ’90 torna su Amazon Prime Video

Su un remake dello show per il grande schermo, con produttore addirittura Eli Roth, si è vociferato per anni. Il progetto ha finalmente compiuto un passo in avanti quando Dwayne Johnson ha firmato per interpretare Mitch Buchannon. Questo evento ha fornito la spinta decisiva per riunire un cast solido, di cui hanno fatto parte, tra gli altri, Zac Efron, Priyanka Chopra e Alexandra Daddario.

Il film ha anche tratto chiara ispirazione dal remake per il grande schermo di 21 Jump Street: una pellicola capace di rendere grande omaggio al materiale originale, ma con una propria lingua e con una sua autonomia ben salda.

La colonna sonora di Baywatch? Un mix di rap da strada, trash e hip hop

Baywatch del 2017 ha colpito sicuramente nel segno per quanto riguarda i risultati al botteghino, ma non è stato ben accolto dalla critica. Tenendo presenti le risposte che ha ricevuto il film, Baywatch 2 è ancora sulla lista delle cose da fare dei produttori?

Baywatch 2 parlerebbe di un’avventura oltreoceano

cinematographe.it, baywatch

Poco dopo l’uscita del film, il produttore Beau Flynn (Rampage – Furia animale) ha annunciato che un sequel era già stato scritto e avrebbe avuto una storia “sorprendente”. Il cast originale sarebbe infatti già pronto per tornare e avrebbe trovato una squadra di bagnini impegnati in una nuova avventura addirittura oltreoceano.

Nonostante tutti questi dati indicherebbero una certa determinazione nel realizzare un sequel, dopo l’uscita di Baywatch del 2017 se n’è in realtà parlato ben poco.

Non solo Baywatch: Dwayne Johnson è occupato in altri sequel

cinematographe.it, dwayne johnson Baywatch 2

Dwayne Johnson è una specie di maniaco del lavoro e salta continuamente da un progetto all’altro. Ha anche una serie di altri franchise su cui concentrarsi, tra cui lo spin off di Fast & Furious, Hobbs & Shaw, Jumanji 2 e il film di Black Adam.

Baywatch – la recensione del film con The Rock e Zack Efron

Il suo palinsesto appare così pieno per gli anni a seguire, che potenziali sequel, come ad esempio Journey 3, sono stati cancellati quando è stato chiaro che non avrebbe trovato il tempo di crearli. È possibile che il carico di lavoro di Johnson sia una delle ragioni per cui non si è saputo nulla di Baywatch 2, ma vista la ricezione per lo più negativa del film e il modesto successo al botteghino, potrebbe aver deciso che costituisca un follow-up per cui non valeva la pena investire del tempo.

Una nuova serie di Baywatch è in cantiere

cinematographe.it, baywatch

Una versione rimasterizzata dell’originale Baywatch è arrivata su Amazon nel 2019 ed è stata ipotizzata, alla fine del 2018, una serie reboot in caso che il remaster della serie avesse avuto successo.

Bob McCourt di FremantleMedia ha ammesso che si aspettavano di poter far rivivere il franchise di Baywatch in seguito al film del 2017, ma le sue recensioni contrastanti hanno ritardato quei piani.

Considerata la ricezione del film e i piani per una nuova serie, sembra che il Baywatch 2 sia definitivamente stato bocciato. Se dovesse uscire un altro film sarà probabilmente un altro reboot.

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto

Scopri il nostro Shop Online