una spia e mezzo cinematographe.it

Una spia e mezzo è una divertente commedia americana, intrisa di momenti d’azione. La pellicola è diretta da Rawson Marshall Thurber, con protagonisti Dwayne Johnson e Kevin Hart. The Rock interpreta qui Robbie Wheirdicht, un ex disadattato vittima di bullismo al liceo, che ha avuto il suo riscatto. Ora è un agente della CIA muscoloso, estremamente letale. Un giorno attira un suo vecchio compagno di liceo, Calvin, ormai diventato un contabile, verso lo spionaggio internazionale. I due intraprendono una vita segreta, fatta di spionaggio e servizi segreti.

In questo film, ciò che conquista il pubblico – oltre alla sintonia tra i due protagonisti, palpabile qui come in  Jumanji – Benvenuti nella giungla – è anche una colonna sonora accattivante, che riesce a miscelare bene i momenti d’azione con quelli più soft, mostrando il contrasto tra la sicurezza di Rob nel suo mondo e la confusione iniziale di Calvin nello scoprire una realtà del tutto nuova.

Una spia e mezzo: la colonna sonora originale

una spia e mezzo cinematographe.it

La colonna sonora di Una spia e mezzo è composta da musiche originali, realizzate da Theodore Shapiro & Ludwig Goransson. Entrambi hanno composto – oltre alla colonna sonora di Una spia e mezzo, anche altre soundtrack per alcuni dei film più importanti del panorama cinematografico hollywoodiano. Theodore Shapiro, classe 1971, si è diplomato in musica alla Brown University nel 1993. Tra le sue composizioni più importanti, ricordiamo quelle dei film …e alla fine arriva Polly, Starsky & Hutch, Il diavolo veste prada, Io & Marley, Collateral beauty, Un piccolo favore e tante altre.

Una spia e mezzo: recensione del film con Dwayne Johnson e Kevin Hart

Ludwing Göransson è invece un compositore svedese, nato nel 1984. Il suo primo incarico serio è arrivato nel 2013, quando Ludwing ha composto la colonna sonora di Fruitvale Station. Da allora non si è più fermato, componendo per film sempre più importanti, come Creed (tant’è vero che è anche il compositore della colonna sonora di Creed II). Le soddisfazioni per Ludwing sono arrivate proprio in questo 2019, perché è stato candidato agli Academy Awards nella categoria Miglior colonna sonora per Black Panther, il cinecomic Marvel con più candidature agli Oscar nella storia dei cinecomic.

Le canzoni presenti nel trailer e non nella colonna sonora ufficiale sono: My Lovin’ (You’re Never Gonna Get It) di En Vogue e Confident di Demi Lovato. Il primo è un brano R&B, scritto e prodotto da Denzil Foster e Thomas McElroy. Il brano è stato pubblicato nell’estate del 1992, come singolo apripista dell’album che poi è uscito e che ha avuto un grande successo. Il brano ha raggiunto un grande successo anche nelle classifiche internazionali.

Confident è invece il singolo della cantante americana Demi Lovato, pubblicato nel 2015 e secondo estratto dell’omonimo album. Questo singolo, nonostante abbia fatto parte del trailer di Una spia e mezzo, non ha raggiunto lo stesso successo del singolo apripista Cool for the summer.

Tra le canzoni originali, scritte prettamente per il film, possiamo menzionare Central Intelligence, Forensic Accounting, Office Escape, Kill me partner e tante altre, che accompagnano determinati momenti della pellicola, creando la tensione giusta, il divertimento più sfrenato e amalgamando meglio le scene che Dwayne Johnson e Kevin Hart hanno recitato.

E TU COSA NE PENSI? LASCIA IL TUO COMMENTO

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto

LE NOSTRE INTERVISTE ESCLUSIVE