Star Wars: L’Ascesa di Skywalker, cinematographe.it

Star Wars: Gli Ultimi Jedi (noto anche come Star Wars: Episodio VIII – Gli Ultimi Jedi) è un film del 2017 scritto e diretto da Rian Johnson. È il secondo capitolo della trilogia di Star Wars, dopo Il risveglio della Forza (2015). È stato prodotto da Lucasfilm e distribuito da Walt Disney Studios Motion Pictures. Il cast del film annovera, tra gli altri, anche Laura Dern e Benicio del Toro. Si tratta della prima uscita cinematografica postuma di Carrie Fisher, deceduta nel dicembre 2016: il film è dedicato alla sua memoria.

John Williams, compositore dei precedenti film episodici, è tornato per comporre la colonna sonora. Il film ha portato a casa oltre 1,3 miliardi di dollari in tutto il mondo, diventando il film con il più alto incasso del 2017, il settimo film di maggior incasso in Nord America e il nono film di maggior incasso di tutti i tempi durante la distribuzione. È anche il secondo film con il maggior incasso del franchise di Star Wars e ha realizzato un utile netto di oltre 417 milioni di dollari. Il film ha ricevuto recensioni positive, con elogi per il suo cast d’ensemble, colonna sonora, effetti visivi e scene d’azione.

Star Wars: Gli Ultimi Jedi - Cinematographe.it

La pellicola continua a raccontare la storia di Rey, una giovane ragazza che riceve l’addestramento Jedi da Luke Skywalker. Entrambi si troveranno ad affrontare il Primo Ordine che tenterà in tutti i modi di annientare la Resistenza

Star Wars: Gli Ultimi Jedi – quali sono le location del film?

Alcune scene di Star Wars: Gli Ultimi Jedi, sono state girate a Skellig Michael in Irlanda.

Star Wars: Gli Ultimi Jedi - Cinematographe.it
Skellig Michael

Le riprese in questa parte, praticamente inaccessibile d’Irlanda, sono iniziate il 14 settembre 2015 ma, a causa del maltempo sono sorte diverse difficoltà per quanto riguarda le riprese che sarebbero dovute durare quattro giorni, ma il primo giorno furono annullate proprio a causa del maltempo e delle condizioni difficili. Il film inizia dove Il Risveglio della Forza ci aveva lasciati: il pianeta oceanico di Ahch-To, dove Rey trova Luke. La posizione remota e isolata nell’Oceano Atlantico era perfetta come rifugio per uno Jedi che non voleva essere trovato e che vive qui come eremita. Skellig Michael è stata scelta perché era l’unica in grado di creare l’atmosfera perfetta.

Star Wars: Gli Ulitmi Jedi - Cinematographe.it
Capo Malin, contea di Donegal

Quando le riprese di Skellig Michael sono state terminate, il cast e la troupe si sono diretti a Capo Malin in Donegal, la punta più a nord dell’isola d’Irlanda, nella penisola di Inishowen. Considerato il punto di partenza di un viaggio lungo la Wild Atlantic Way, l’area è nota per il suo scenario costiero naturale e la sua grande varietà di specie di uccelli. Per la gioia di molti, uno dei più iconici “uccelli” del film, il Millennium Falcon, è stato avvistato vicino al bordo di una scogliera, dove la costruzione e le riprese hanno avuto luogo per diverse settimane.

Star Wars: Gli ultimi Jedi - Cinematographe.it
Capo Loop, Contea di Clare

C’è stata grande eccitazione intorno a West Clare quando il cast e la troupe di Star Wars: Gli Ultimi Jedi si sono trasferiti a Capo Loop per tre giorni di riprese. Qui, spettacolari scogliere si estendono lungo la costa per miglia e miglia e il famoso Loop Head Heritage Trail ti lascia scoprire un mondo meraviglioso, dall’osservazione delle balene e avvistamento dei delfini sulla costa, alla vista di uccelli marini. Lì è possibile muoversi in bicicletta attraverso pittoresche strade di campagna. Vale la pena visitare la spettacolare costa della Contea di Clare che nel 2013 è stata votata come il miglior luogo di vacanza in Irlanda.

In quali luoghi è stato girato Star Wars: Gli Ultimi Jedi?

Star Wars: Gli Ulitmi Jedi - Cinematographe.it
Brow Head, contea di Cork

La tappa successiva è West Cork, in particolare Capo Brow, vicino al villaggio di Crookhaven. Qui, altre scene per la seconda parte della trilogia sono state girate su un tratto di costa cinematografica, che è il punto più meridionale dell’Irlanda continentale. La troupe ha ricevuto un così caloroso benvenuto dalla gente del posto e ha trovato tanta bellezza nella regione, tanto che LucasFilm ha realizzato delle pubblicità ringraziando la gente di West Cork appositamente per la loro ospitalità.

Star Wars: Gli Ultimi Jedi - Cinematographe.it
Ceann Sibeal, l’antico tempio Jedi

Ceann Sibeal è un noto campo da golf sulla penisola di Dingle nell’Irlanda occidentale. Nel film è la location scelta per il vecchio tempio Jedi in cui Luke inizia l’addestramento di Rey sulle vie della forza.

Star Wars: Gli ulimi Jedi - Cinematographe.it
Dubrovnik, Croazia come città da casinò Canto Bight

La città di Dubrovnik era già famosa per Il Trono di Spade. Ora accoglie il franchising  stellare nei panni della città da casinò Canto Bight. Stradun, la strada principale della città, è stata rinnovata nel tipico stile di Star Wars ed è stata chiusa al pubblico per quasi 2 settimane durante le riprese.

Satr Wars: Last Jedi - Cinematographe.it
Salar de Uyuni, Bolivia 

La più grande pianura salina del mondo, situata vicino alla cresta delle Ande, fungeva da remoto pianeta minerario Crait, sede di un’antica base ribelle e operazione di estrazione di gemme della Resistenza. Il Salar si è formato a seguito di trasformazioni tra diversi laghi preistorici. È coperto da alcuni metri di crosta di sale, che ha una straordinaria planarità. La crosta di sale copre una pozza di salamoia, che è eccezionalmente ricca di litio. Contiene dal 50 al 70% delle riserve di litio di tutto il mondo. Questo luogo quasi mistico è quello scelto per la battaglia finale.

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto