Attenti al gorilla – Intervista a Luca Miniero, Frank Matano e al resto del cast [VIDEO]

Il regista Luca Miniero, Frank Matano e il resto del cast di Attenti al gorilla ci raccontano del loro family movie e di come può essere doloroso lasciare andar via una scimmia.

- Ultimo aggiornamento: 10 Gennaio 2019 18:06 - Tempo di lettura: 1 minuto
Scopri il nostro Shop Online

Il 2019 si apre come il 2018 andava chiudendosi. Il family movie La Befana vien di notte lascia il posto dal 10 gennaio al nuovo film di Luca Miniero, che dopo la visione nera e satirica del suo precedente Sono tornato, abbandona la fanta-politica per parlare di antenati scimmieschi a cui dovremmo assomigliare, ma che si rivelano ancora una volta più umani di quanto possiamo esserlo a volte noi stessi. Attenti al gorilla è la commedia con Frank Matano, Cristiana Capotondi, Lillo Petrollo, Francesco Scianna e Diana Del Bufalo, che esplora quell’aria famigliare che il cinema italiano ha respirato con l’ultima opera di Soavi e che sembra perpetrare.

Un genere di cui abbiamo parlato con i protagonisti del film, che proprio grazie a questa declinazione della commedia hanno accettato di prendere parte ad una follia come quella di tenere un gorilla nel salotto della propria casa. Matano, Scianna e Lillo raccontano dei loro personaggi, dei buoni sentimenti dell’opera di Miniero e dell’interazione tra i protagonisti. E le due attrici principali? Capotondi e Del Bufalo ci raccontano insieme al regista la sequenza d’azione della commedia, tacchi ai piedi e pistole in mano.

Attenti al gorilla – Le nostre interviste al regista Luca Miniero e al cast

Di famiglia, contaminazioni e amori impossibili parliamo nella nostra videointervista per l’uscita di Attenti al gorilla, dove il cast e il regista Luca Miniero entrano nella loro esperienza e nella costruzione di questa storia, che prende dal reale per diventare qualcosa di assolutamente altro.