x-men: dark phoenix cinematographe.it

Finalmente è stato rilasciato il primo trailer di X-Men: Dark Phoenix, nelle immagini scopriamo il personaggio di Jessica Chastain, che qui interpreta la cattiva di turno

Da tempo i fan degli X-Men volevano dare uno sguardo al nuovo film e scoprire come si concluderà la saga, prima che i mutanti si uniscano al Marvel Cinematic UniverseX-Men: Dark Phoenix ruoterà attorno all’ascesa di Jean Gray come la Fenice, la forza cosmica della morte e della rinascita capace di spazzare via intere civiltà. Nella prima clip rilasciata si vede Jessica Chastain in azione nei panni del cattivo del film: Smith, un personaggio mutaforme che manipola la mente di Phoenix (Sophie Turner).

Il personaggio di Smith è molto più intelligente di noi. Ciò che realizza è che può usare Jean Gray per manipolare questo mondo, per trasformarlo contro se stesso“, ha spiegato Jessica Chastain. Inoltre l’attrice ha rivelato che voleva fare questo film X-Men dopo aver incontrato lo sceneggiatore e regista Simon Kinberg sul set di The Martian. “Ero davvero entusiasta per il suo debutto alla regia e anche per la sceneggiatura“, ha raccontato la Chastain. “Ho sempre desiderato realizzare un grande film in franchising di fumetti, ma ho avuto sempre problemi con i personaggi femminili che mi venivano offerti. Sono stata davvero contenta di questo copione che penso si discosti dai soliti standard“.

Sembra che l’interpretazione di Jessica Chastain si discosterà da quella della maggior parte dei cattivi di supereroi. A proposito del suo personaggi l’attrice ha poi dichiarato: “Quando io e Simon stavamo parlando del personaggio ho subito pensato, non so se è giusto, ma continuo a pensare al veterinario che ti dice che devi mettere giù il cane, c’è qualcosa di molto clinico a riguardo. Simon ha adorato quel che ho detto e da lì siamo partiti ad elaborare il personaggio“.

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto