X-Men: Dark Phoenix cinematographe.it

Deadpool 2 aveva anticipato le perdite di X-Men: Dark Phoenix già un anno fa

X-Men: Dark Phoenix è adesso nei cinema, ma sembra proprio che Deadpool 2 abbia anticipato le morti principali della pellicola già un anno fa. ScreenRant fa notare che potrebbe non essere solo un caso che un indizio molto sottile abbia in realtà davvero spoilerato ai fan ciò che sarebbe successo nell’ultima sui mutanti. È divertente pensare come ancora una volta lo stile metanarrativo di Deadpool possa aver giocato un ruolo inaspettato, con i registi che silenziosamente – ma intenzionalmente – hanno rivelato gli accaduti un anno prima dell’uscita in sala di X-Men: Dark Phoenix  – che, in ogni caso, era stata posticipata rispetto alla programmazione iniziale.

La scena di Deadpool 2 in questione è quella in cui, sperando di ricevere aiuto nella sua guerra contro il male, Deadpool si reca alla X-mansion. Frustato dal fatto che mancassero tutti gli X-Men a lui noti perché si aggiungessero alla sua crociata, Wade si toglie la maschera e porta avanti un monologo sull’ingiustizia di tutto ciò. Nel frattempo, un gruppo di X-Men tra cui Ciclope, Bestia, Tempesta, il Professor X, Sciacallo e Quicksilver lo sentono e decidono di sgattagliolare silenziosamente per evitare di essere visti. Quello che i fan hanno notato è che molti dei personaggi assenti dalla scena sono poi deceduti in X-Men: Dark Phoenix, suggerendo che questo momento in Deadpool 2 sia avvenuto durante gli stessi eventi o poco dopo.

X-Men: Dark Phoenix – I 10 più grandi spoiler del film

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto