Wonder Woman 1984 Cinematographe

Perché Wonder Woman 1984 è ambientato circa 70 anni dopo il primo film?

La regista Patty Jenkins ha ammesso che questa è stata una scelta molto intenzionale da parte sua, anche se ha fatto attenzione a evitare spoiler. Non si sa ancora molto di Wonder Woman 1984 se non il fatto che il film è ambientato nell’anno che denota il titolo e che Kristen Wiig interpreterà il ruolo di Cheetah. Patty Jenkins è stata ospite su Deadline’s Crew Call Podcast, qui la regista ha rivelato di aver scelto l’anno del film per una ragione specifica.

“Tutto quello che posso dire è che il 1984 stesso è decisamente molto evocativo per ciò che è importante in quel film e risuona proprio ora. Ho scelto il 1984 per una ragione molto specifica. Penso che sia stato l’apice del successo negli anni ’80, è la mia personale opinione, perché è prima che il mercato iniziasse a diventare un po ‘più faticoso con gli anni ’80. È stato come l’anno top della classifica. Era un momento incredibile. Penso che ci sia qualcosa nell’eccesso di quel periodo di tempo, che è così legato a dove siamo nel mondo di oggi, perciò ilfilm è ambientato lì per un motivo. Questo è tutto ciò che posso dire”.

Leggi anche “Wonder Woman 1984: per Gal Gadot è Kristen Wiig la miglior villain”

Notizie fumose che stuzzicano ancor di più la curiosità che gira intorno a questo sequel DC Comics. L’uscita di Wonder Woman 1984 era già originariamente lontanta, prevista per il 1 novembre 2019, ma come sappiamo la distribuzione è poi stata posticipata, fino ad arrivare al 5 giugno 2020, data di uscita ufficiale nelle sale.

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto

Scopri il nostro Shop Online