Venezia 78: a Roberto Benigni il Leone d’Oro alla carriera

La 78. Mostra del Cinema di Venezia onorerà l'attore e regista italiano Roberto Benigni con il Leone d'oro alla carriera.

Da leggere

Operation Hyacinth: recensione del thriller polacco Netflix

Quella di Operation Hyacinth è una storia di vittime e carnefici, un thriller ben strutturato dalle tinte noir. Disponibile...

Avete visto la fidanzata di Daniele Pecci? È una bellissima collega attrice, insieme hanno una figlia e tutto è nato da un colpo di...

Il bello delle donne, Orgoglio, Crimini Bianchi. E ancora Tutta la verità, Sposami, I misteri di Laura e Come...

Il migliore. Marco Pantani: recensione del documentario

Quando su di te e sulla tua storia sono stati versati litri e litri d’inchiostro, impressi metri e metri...

Block title

Il prossimo Festival di Venezia onorerà la carriera di Roberto Benigni

La 78. Mostra del Cinema di Venezia onorerà l’attore e regista Roberto Benigni, vincitore di un premio Oscar, con il Leone d’oro alla carriera. L’attore toscano, che con La vita è bella nel 1999 si è portato a casa ben 3 premi Oscar (compreso quello per il Miglior attore protagonista), è di recente tornato sul grande schermo interpretando Geppetto nell’adattamento live-action di Pinocchio di Matteo Garrone.

“Il mio cuore è colmo di gioia e gratitudine”, ha detto Benigni alla ricezione della bella notizia. “È un onore immenso ricevere un così alto riconoscimento verso il mio lavoro dalla Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia”.

sky cinema, cinematographe.it

“Sin dai suoi esordi, avvenuti all’insegna di una ventata innovatrice e irrispettosa di regole e tradizioni, Roberto Benigni si è imposto nel panorama dello spettacolo italiano come una figura di riferimento, senza precedenti e senza eguali”, ha detto il direttore della Mostra del Cinema di Venezia, Alberto Barbera.

Pinocchio, che è stato un film campione di incassi e che di recente è uscito nelle sale anche oltreoceano, è stato nominato agli Oscar 2021 nelle categorie Miglior costumi, trucco e acconciature. L’ultima fatica alla regia di Benigni è stata la pellicola La tigre e la neve, del 2005, in cui ha recitato al fianco della moglie Nicoletta Braschi e Jean Reno. Negli ultimi anni l’amato showman italiano è stato molto attivo con il suo adattamento teatrale della Divina Commedia di Dante, che ha girato in Italia e all’estero.

Salvo complicazioni, l’imminente 78. Mostra del Cinema di Venezia si svolgerà dall’1 all’11 settembre.

Leggi anche – Venezia 78: il regista Bong Joon-ho sarà il presidente della giuria

ViaAnsa

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Ultime notizie

Operation Hyacinth: recensione del thriller polacco Netflix

Quella di Operation Hyacinth è una storia di vittime e carnefici, un thriller ben strutturato dalle tinte noir. Disponibile...

Articoli correlati