Venezia 75 in 1 minuto – video recap giorno 7: Natalie Portman e l’incidente sul red carpet

Il festival di Venezia si avvicina alla conclusione, ma non mancano i colpi di scena!

Tutto quello che è successo durante la settima giornata del 75° Festival di Venezia in 1 minuto

Il regista Brady Corbet mette in scena un film drammatico, psichedelico e molto originale, che racconta una storia moderna, quella di Celeste e della sua ascesa a pop star di fama mondiale. Non è un caso che la carriera di questo personaggio scaturisca da un evento tragico: il regista infatti in Vox Lux esplora gli effetti dello del spirito del tempo, degli eventi e delle forze che modellano il corso della nostra vita e della società in generale. Natalie Portman entra in scena nella seconda parte di Vox Lux sfoderando ironia e grinta per un personaggio non pienamente riuscito. La colonna sonora del film è stata scritta dalla cantante Sia. Sul red carpet l’attrice è arrivata in un meraviglioso tutone paillettato dorato firmato Gucci in compagnia delle co protagoniste Stacy Martin e Raffey Cassidy. Vox Lux è un film riuscito a metà ma potrebbe portare a casa qualche leoncino grazie alla freschezza e al coraggio di Brady Corbet che ha tentato di una lettura cinematografica dei tempi moderni.

Non è mancato l’incidente sul red carpet: nella gonna di Raffey Cassidy si sono incastrati i tacchi. Ma come si dice: “l’unione fa la forza” così il tram di Vox Lux hanno risolto il problema riuscendo così ad entrare in Sala Grande per la presentazione ufficiale del film.

Vedi anche Natalie Portman e le sue paillettes dorate sul red carpet di Vox Lux

 

Articoli correlati