Un giorno in Disney: una clip ci porta dietro le quinte dei film Marvel

Intervistato nel documentario Un giorno in Disney, Ryan Meinerding spiega come ha risolto il problema degli occhi di Spider-Man nei film dell'MCU.

- Ultimo aggiornamento: 9 Agosto 2020 21:17 - Tempo di lettura: < 1 minuto

Una clip ci mostra un breve frammento di Un giorno in Disney, documentario disponibile su Disney+ che ci porta dietro le quinte dei più grandi successi recenti della compagnia

Il canale Youtube della Marvel ha pubblicato una clip di Un giorno in Disney, documentario distribuito alla fine dello scorso anno e ora disponibile su Disney+, che racconta la magia della major attraverso la voce di svariati dipendenti. Nell’estratto pubblicato, a parlare è Ryan Meinerding, concept artist che ha lavorato a diversi progetti cinematografici dell’MCU.

La clip di Un giorno in Disney è incentrata sul lavoro svolto da Meinerding sul personaggio di Spider-Man interpretato da Tom Holland. Nel video, l’artista spiega come sia stato lui a suggerire di fornire alla maschera dell’eroe degli occhi mobili, così da trasmettere le emozioni di Peter Parker. Meinerding si dice estremamente orgoglioso per essere il fautore di tale scelta e prosegue sottolineando come una delle parti migliori del suo lavoro sia lavorare con delle icone simili.

Leggi anche: ecco il dettaglio di Spider-Man che Chris Evans non sopporta

Prodotto da Disney Publishing Worldwide e Endeavour Content, Un giorno in Disney è diretto da Fritz Mitchell. Il titolo è stato reso disponibile in Italia su Disney+ a partire dal 24 marzo e la sua uscita è stata seguita dalla pubblicazione a cadenza settimanale di altri 52 corti. Per quanto riguarda Spider-Man, il terzo capitolo sull’Arrampicamuri con Tom Holland protagonista è attualmente in lavorazione, con un debutto fissato a dicembre 2021.

E TU COSA NE PENSI? LASCIA IL TUO COMMENTO

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto