Titanic Cinematographe

La macchina d’epoca di Titanic, in cui Rose e Jack trascorrono la notte prima della tragedia, è ancora nelle stesse condizioni, con tanto di impronta della mano ancora visibile

Il regista James Cameron è noto per un sacco di cose – tra le tante opere cinematografiche da lui realizzate è impossibile non menzionare film come Titanic Avatar. E, proprio riguardo al primo film, il regista ha voluto informare i fan che la macchina d’epoca oggi è nelle stesse condizioni di com’era quando è stata girata la scena d’amore tra Rose (Kate Winslet) e Jack (Leonardo DiCaprio) vent’anni 20 – addirittura è ancora visibile l’impronta della mano di Rose.

Cameron ha postato una foto del vetro della macchina su twitter, corredato dall’impronta ancora visibile – anche se il regista suggerisce ai fan di guardare l’immagine da vicino per notarla accuratamente.

Titanic: il colossal di James Cameron compie 20 anni e torna al cinema

Se seguiamo il consiglio di Cameron, ci sono un paio di cose da notare nella foto. La prima è appunto quella relativa all’impronta della mano. Anche se generalmente è accettato il fatto che l’impronta sia stata lasciata da Rose, durante il suo appuntamento segreto con Jack, in realtà non è l’impronta della mano di una donna quella sul finestrino della macchina. Nella docuserie di AMC Visionaries: James Cameron’s Story of Science Fiction, Cameron ha rivelato, lo scorso anno, che l’impronta è sua, e che si è conservata sul finestrino grazie all’uso di uno spray per impedire la sua scomparsa col vapore.

La seconda curiosità è che, se guardate la foto attentamente, potreste notare un oggetto argentato proprio al centro della foto, che sembra essere proprio il braccio destro e il torso parziale di un T-800 endoscheletro, conosciuto maggiormente col nome di Terminator – altro famoso franchise di Cameron.

Ecco la foto postata da Cameron su Twitter:

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto