Thor Skurge Karl Urban, cinematographe.it

Karl Urban, che ha interpretato Skurge in Thor: Ragnarok, ha spiegato i motivi principali che lo hanno spinto ad interpretare il personaggio

In Thor: Ragnarok ci sono stati diversi tra i personaggi secondari a spiccare. Uno di questi è stato Skurge, interpretato da Karl Urban, il quale di recente, durante il Dallas Fan Days 2018, ha raccontato di come è stato convinto a prendere la parte.

Devo dire che è stata un’esperienza veramente fantastica- ha dichiarato- ho adorato il fatto di lavorare di nuovo con Cate Blanchett, anche se in questo film non abbiamo condiviso alcuna scena. La sua presenza però è stata una delle principali ragioni per le quali ho deciso di prendere la parte. Ai tempi ho ricevuto una chiamata dal regista Taika Waititi il quale mi ha detto che stava girando il film su Thor, e che aveva una parte interessante per me. Ho notato che pur non essendo un ruolo principale il personaggio di Skurge aveva un bell’arco narrativo, una storia brillante che lo coinvolgeva. Perciò non potevo dire di no.

Così Karl Urban ha accettato il ruolo, ed ha sottolineato l’importanza di lavorare con Cate Blanchett e con lo stesso Waititi. Chiaramente per l’attore dev’essere stato importante condividere il set anche con i popolarissimi Chris Hemsworth e Tom Hiddleston.

Entrare a far parte del Marvel Cinematic Universe è fantastico- ha chiuso- Riuscire a far parte di un universo di cui hai visto un sacco di film è grandioso.

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto